Google Nexus Tablet con Android HoneyComb prodotto da LG?

Google Nexus Tablet con sistema operativo Android HoneyComb 3

da , il

    Google Nexus Tablet potrebbe sbarcare a sorpresa entro la fine dell’anno aggiungendo un inaspettato posto a tavola nella mensa privata di Mountain View. Finora la famiglia Nexus era composta solamente da smartphone (così anche i rumors), mentre prende sempre più consistenza la possibilità che Google possa presentare un suo personale tablet. Ovviamente non sarà prodotto nei laboratori californiani (dove si lavora sul software) ma appoggiandosi a un’azienda prestigiosa. Secondo le voci l’incarico sarà affidato a LG, che ultimamente ha spiazzato tutti con LG Optimus Pad.

    Il nome potrebbe essere Google Nexus Tablet oppure, chissà, Google Nexus T… i tempi sono ancora prematuri, tuttavia le voci di corridoio raccontano di un accordo tra Mountain View e LG che al MWC 2011 di Barcellona ha presentato la belva LG Optimus Pad.

    Optimus Pad supporta infatti il 3D in cattura e in fruizione (e in condivisione), un processore dual core e una diagonale di schermo da 8.9 pollici capacitivo multitouch. Sarà così anche il Nexus Tablet? Ancora presto esporsi, tuttavia il punto di partenza sarà il sistema operativo Android 3.0 HoneyComb che ha debuttato con Motorola Xoom e che richiede ancora un periodo di perfezionamento.

    L’indiscrezione arriva – per la cronaca – da Eldar Murtazin di Mobile-Review ossia da uno che non parla mai a caso e che ne ha approfittato anche per affermare che ci potrebbero essere dei problemi per chi possiede un tablet con Android 2.0 e spera in un aggiornamento a HoneyComb.