Google Offers prova a battere Groupon nella guerra degli sconti online

Google Offers prova a battere Groupon nella guerra degli sconti online
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

google offers

Google Offers è la risposta di Mountain View al rifiuto di Groupon di farsi comprare, per altro a colpi di miliardi di dollari. Big G continua nella sua operazione di dominio del web e vale la regola che se un servizio non si fa inglobare dalla piovra dai mille tentacoli, allora se ne crea un rivale, anche a costo di semi-clonarlo, non è importante. Google Offers si porrà come un punto di riferimento per la fruizione degli sconti online, un servizio sempre più richiesto dagli utenti che però hanno trovato in Groupon la stella polare da seguire. Il colpo “gobbo” di Google fa forza sull’aiuto dell’altrettanto nuovo Wallet.

Qualche mese fa era giunta voce che Google volesse acquistare Groupon per la somma record di sei miliardi di dollari, una cifra spaventosa che però non ha fatto sussultare i vertici del servizio. E’ arrivato l’altrettanto clamoroso rifiuto e così Google ha pensato alla soluzione in sé.

Cliccando in fonte è possibile accedere alla homepage del servizio che però è ancora pesantemente in fase beta e per ora si dedica solamente alla città di Portland in Oregon, ma presto raggiungerà anche le metropoli di New York e San Francisco.

Lo ha confermato Eric Schmidt alla D9 Conference a Palos Verdes, in California che ha specificato che Offers comunicherà in senso stretto con Google Wallet ossia il nuovo strumento poliedrico per il pagamento digitale attraverso lo smartphone.

307

Fonte | Google Offers

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Gio 02/06/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici