Intel promette Ultrabook con Windows 8, per il 2012

Intel promette Ultrabook con Windows 8, per il 2012

Intel promette Ultrabook con Windows 8, per il 2012 e nuovi processori più potenti e performanti, con consumo energetico drasticamente ridotto

da in Hardware, intel, Notebook, ultrabook
Ultimo aggiornamento:

    Intel promette faville per il 2012 dei suoi Ultrabook, come ad esempio l’OS Windows 8. Stiamo ovviamente parlando di quella famiglia di notebook caratterizzata da processori performanti, spessore ridottissimo come il peso, design accurato e affilato e un basso consumo energetico. Quali sono i componenti promessi per il prossimo anno? Si parla di processore di nuova generazione e anche del nuovo sistema operativo Windows 8 che potrebbe essere da subito accolto sui nuovi terminali dall’hardware avanzato. Qui sopra, un po’ di foto di Ultrabook presentati finora.

    Il colosso di Santa Clara ha guardato con soddisfazione ai dati commerciali delle vendite di Ultrabook raccolte finora e punta ad accelerare nel 2011, facendosi forte dei tanti partner con cui si aggira a braccetto del giardino dell’hitech. Samsung, Asus, Acer… solo per fare qualche nome.

    Ma soprattutto Microsoft che dovrebbe aprire da subito agli Ultrabook che fungerebbero da piattaforma ideale per il nuovo sistema operativo. Sarà adeguatamente supportato, infatti, da un hardware di primo piano con processori Intel Ivy Bridge, spessori sempre più limati nei millimetri e metallici nel design. Senza dimenticare un consumo energetico assai ridotto.

    Recentemente vi abbiamo parlato di ottimi modelli di Ultrabook come gli ultimi Zenbook di Asus, ma anche gli ottimi Samsung (che nel 2012 ha già promesso novità) e Acer Aspire S3, che ha recentemente sguainato il prezzo italiano, mentre in Francia è già possibile ordinare Toshiba Portégé.

    304

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HardwareintelNotebookultrabook
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI