Natale 2016

Bloccare contatto WhatsApp: consigli pratici

Bloccare contatto WhatsApp: consigli pratici

Avete un amico particolarmente invadente su WhatsApp che vi manda messaggi tutto il giorno? Abbiamo la soluzione e spieghiamo come bloccarlo per sempre o temporaneamente

da in Applicazioni, Guide HiTech, Mobile, Whatsapp
Ultimo aggiornamento:

    bloccare contatto whatsapp

    Abbiamo tutti un contatto a cui non vogliamo parlare e ora c’è una soluzione per bloccare contatto WhatsApp. Quel tipo di amico che non fa altro che scrivere e mandare notifiche a più non posso durante tutto l’arco della giornata, ce l’avete anche voi? Bloccarlo è molto semplice e veloce. Per sapere come fare, vi consigliamo di seguire la nostra guida qui sotto, così da evitare magari risposte da parte vostra che potrebbero diventare scortesi alla lunga e salvaguardare quindi il vostro rapporto di amicizia.

    Per bloccare contatto WhatsApp su dispositivo Android, vi consigliamo di lanciare l’applicazione e andare sull’ultima conversazione con l’utente che volete bloccare. Se le vostre conversazioni risalgono a tempi antichi, create un nuovo messaggio e selezionate il suo nome dalla lista. Premete su Menu > Altro > Blocca. Per confermare, cliccate su OK e avete risolto. In questo modo, la persona bloccata non saprà se siete in linea o quale è stato il vostro ultimo accesso: in più, non riceverete i messaggi che vi manderà e non l’utente non verrà avvisato del blocco che gli avete sottoposto. Se – presi da un ripensamento – desiderate sbloccare quella persona, create un nuovo messaggio, premete per qualche secondo sul nominativo e poi su Sblocca [nome]. Semplice vero?

    Semplice anche la procedura per bloccare contatto WhatsApp su iPhone, ma un po’ diversa da quella descritta poco più sopra.

    Per prima cosa, andate sulle Impostazioni del vostro servizio di messaggistica, Account >Privacy > Bloccati. Adesso basta solo premere su Aggiungi nuovo, selezionare la persona che avete intenzione di bloccare e voilà. Per sbloccare il contatto in questione, bisogna solamente tornare nel menu di prima, fare lo swipe sulla persona da sbloccare e premere su Sblocca.

    Se volete bloccare un gruppo WhatsApp in cui siete presenti e non una persona in particolare, non sarete delusi: è possibile fare anche questo in tutta rapidità e semplicità. Come? Aprite WhatsApp, cliccate sulla conversazione del gruppo che volete bloccare, premete su menu (per Android) o sul nome del gruppo (per iPhone). In seguito, selezionate Silenzia audio o Silenzioso e da qui potete scegliere se disattivare i segnali acustici per 8 ore, 1 settimana o 1 anno.

    Ora sapete tutto su come bloccare una o più persone su WhatsApp e non dovrete più sopportare il suono delle notifiche che vi arrivano a raffica ogni 2 secondi.

    WhatsApp: doppia spunta blu significa messaggio letto

    473

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ApplicazioniGuide HiTechMobileWhatsapp

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI