Cebit 2007: novità Gigabyte

Al Cebit 2007, dopo l’UMPC U60, Gigabyte presenta cinque nuovi prodotti che montano sistema operativo Windows Vista, con la possibilità di sostituirlo con Windows Xp Home o Professional

Pubblicato da Diego Barbera Venerdì 9 marzo 2007

Cebit 2007: novità Gigabyte

Dopo l’UMPC U60 (foto su) Gigabyte presenta un quintetto d’archi tutto da scoprire. Sono portatili di dimensioni crescenti per un pubblico molto esigente e attento alle mode del periodo. Saranno presentati al Cebit 2007

Tutti e cinque i modelli montano sistema operativo Windows Vista, con la possibilità di sostituirlo con Windows Xp Home o Professional nel caso ci si voglia affidare alla vecchia versione; tutti e 5 mostrano una vita di batteria pazzesca di 8 ore grazie alla batteria 10,000 mAH.
Gigabyte W251U: 12.1″ con videocamera.
Gigabyte W466U: 14″ compatto ideale per tipi in movimento
Gigabyte W468N: 14″ ma con una scheda grafica da 256 MB NVIDIA NB8P e tecnologia Robson quick-boot
Gigabyte W566N: 15.4″ con sistema di raffreddamento Dual-Heatpipe
Gigabyte W756N: 17″ con 1Gb di scheda grafica e potenzialità da gaming notebook.