Wallyisland, il Gigayacht!

Wallyisland, di stanza a Monaco ha creato un concept di megayacht chiamato Gigayacht, vediamola insieme

Pubblicato da Diego Barbera Venerdì 21 marzo 2008

Per Veri Papponi, un marchio che Tecnocino porta con orgoglio nella propria lista categorie oggi propone agli amici amanti del lusso (un po’ pacchiano) l’incredibile e per niente discreto Gigayacht, un barcone con tutto ciò che serve per divertirsi in giro per i mari attraccando di tanto in tanto per vantarsi un po’

Mamma mamma ma quella barca ha le piante?”, si domanderebbero i bambinelli vedendo il Gigayacht attraccato a largo con tutta una prepotente dotazione visibile anche a distanza: giardino con alti alberi, campi da calcetto e da tennis, piscine di qui e idromassaggi di là, una serie di moto d’acqua attaccati sul retro e un interno lussuosissimo.
Si tratta dell’ultimo concept sviluppato dalla Wally Yachts e chiamato Wallyisland o Gigayacht per le sue misure, 325 piedi ossia 99 metri che richiede almeno 40 membri dell’equipaggio per 24 ospiti a pieno regime.
Il prezzo? Ancora non ipotizzato ma sarà agghiacciante, nel frattempo godersi la gallery