Air Freshener con microcamera e connettività 3G!

Air Freshener una videocamera di sicurezza nascosta nel deodorante per ambienti

Pubblicato da Diego Barbera Giovedì 18 settembre 2008

Signori, una nuova pazza categoria sta caratterizzando quest’autunno che già si sta facendo sentire: quella delle microcamere spia installate negli oggetti più impensabili. Dopo calcolatrice e auricolare bluetooth, ora è il turno di questo fantastico deodorante per ambienti con dentro non solo una videocamera spia ma molto di più…

Infatti, a differenza degli altri modelli, questa videocamera di sicurezza (di sicurezza? Spia vorrai dire!) non trasmette i filmati wireless a un ricevitore a basso raggio. Con la connettività 3G supportata può mandare il materiale anche a km di distanza direttamente sul cellulare o smartphone ma anche sul pc di casa.
Dispendiosa come soluzione, forse estrema, ma c’è parecchia gente con gelosite cronica che magari sospetta delle tresche della moglie e così potrebbe piazzare il FreshAir in salotto per controllare che tutto vada bene. C’è pure il microfono integrato.
Permette fino a 1.7 ore di monitoraggio e 300 in standby, costa £895 cioè circa 1000 euro.