EeePc sotto i 200$ nel 2009?

La gamma di portatili netbook Asus EeePc potrebbe presto subire una drastica riduzione dei prezzi sul catalogo mondiale

Pubblicato da redazione tecnocino Martedì 4 novembre 2008

Si rincorrono sempre più furiosamente le indiscrezioni nei corridoi dei rumors in merito all’uscita di un nuovo netbook di Asus della serie EeePc per il 2009 con un prezzo sotto i 200 dollari. Potrebbe essere il passo verso un definitivo assestamento del prezzo in una fascia di mercato appetibile a buona parte dei consumatori in tutto il mondo.

Altro che computer da 100 dollari che non si sa bene quando arriverà alla fatidica cifra tonda e per ora non è ancora riuscito nella sua lodevole iniziativa di raggiungere il maggior numero possibile di studenti dei mercati emergenti. Un Asus EeePc sotto i 200 dollari potrebbe aprire la via a altri modelli di altre marche di caratteristiche magari simili e di prezzo quasi del tutto indentico per offrire alla platea un catalogo di piccoli e funzionali portatili essenziali, ma concreti.
200 dollari è il prezzo di un cellulare di medio (a volte medio-basso) range. Si potrà acquistare con un budget minimo un netbook con schermo da 7-9 forse addirittura 10 pollici con componenti entrylevel ma perfettamente predisposto alla navigazione su Internet e al lavoro con i tool office open source.
Un portatile che sta nella tasca della giacca, un’utile alternativa ai costosi smartphone topclass.