iPhone come tastierino numerico per Macbook

Abbiamo visto una marea di software e applicazioni gratuite o a basso costo per iPhone, alcune curiose, altre decisamente inutili. Numberkey è un piccolo programma per il cellulare della Apple che lo trasforma in un tastierino numerico aggiuntivo per Macbook e Macbook Pro! Classificare questo software nella categoria “utili” è forse un po’ troppo, meglio […]

Pubblicato da Diego Barbera Venerdì 21 novembre 2008

Abbiamo visto una marea di software e applicazioni gratuite o a basso costo per iPhone, alcune curiose, altre decisamente inutili. Numberkey è un piccolo programma per il cellulare della Apple che lo trasforma in un tastierino numerico aggiuntivo per Macbook e Macbook Pro!

Classificare questo software nella categoria “utili” è forse un po’ troppo, meglio considerarlo “curioso” e “abbastanza utile”, infatti i nuovi portatili della Apple non includono il tastierino numerico laterale, così come buona parte dei notebook sotto i 15 pollici. Per chi utilizza i numeri per lavoro ad esempio per contabilità o in progettazione e editing, il tastierino numerico può risultare non solo utile, è addirittura indispensabile per digitare in tutta velocità con una mano sola.
Un contro di questo software è la non-superficie a rilievo: la mano appoggiata sui pulsanti non richiede nemmeno lo sguardo su cosa si sta facendo, lo schermo tattile senza feedback rende il tutto meno veloce.
Ma chi è uno scaricatore folle di applicazioni per iPhone non si ferma davanti a queste sottigliezze, infatti potrà contare su tre skin diverse con stili differenti di pulsanti, compatibilità con iPod Touch e grande facilità d’uso visto che basta installare il software di Balmuda Numberkey, scaricare l’applicazione da App Store per 1.99 dollari e lasciare che i due device comunichino via Wifi.