Tastiera Hello Kitty: zuccherosa e un po’ geek

E’ lunedì e fuori piove o nevica (non si capisce bene), manca ancora un articolo alla fine della giornata e per tirarmi ancora un po’ più la zappa sui piedi ecco il nuovo gadget di Hello Kitty che ha ormai ha una schiera di feticiste al suo seguito. Visto che ormai hanno esaurito le idee […]

Pubblicato da Diego Barbera Lunedì 26 gennaio 2009

E’ lunedì e fuori piove o nevica (non si capisce bene), manca ancora un articolo alla fine della giornata e per tirarmi ancora un po’ più la zappa sui piedi ecco il nuovo gadget di Hello Kitty che ha ormai ha una schiera di feticiste al suo seguito. Visto che ormai hanno esaurito le idee sono passati alle riproposizioni, ecco un’ennesima tastiera!

Ok la prima tastiera di Hello Kitty era troppo da bambine, troppo zuccherosa, sembrava appena uscita dalla vetrina di un negozio di dolciumi. La nuova versione invece è un po’ più accettabile anzi sembra quasi discreta, un attimo… non è rosa! Oddio è successo il miracolo? Beh, poi però guardando bene si sono rifatti nei dettagli con il malefico viso felinesco sorridente che spunta dal tasto enter e altri disegnini su altri pulsanti, come il tasto Shift adornato dal fiocchetto. Così il culto animistico di Hello Kitty potrà contare su una Keyboard tradizionale QWERTY a 108 tasti, grande 44.2 x 14.8 x 2.5 cm con interfaccia USB e compatibile con Pc Windows XP / VISTA.
La Sanrio ha tutta la mia ammirazione perché riesce ad abbindolare le clienti di mezzo mondo con i gadget più assurdi, prendete ad esempio questo: chi pagherebbe 106 dollari per una tastiera? Beh, loro si, cascasse il mondo! Ecco il link dunque, correte finché ci sono scorte!