Sony PSP diventa navigatore pedonale con Zenrin

Sony e Zenrin si sono unite in una joint venture per offrire agli utenti per ora solo giapponesi un sistema di navigazione pedonale GPS avanzato per la PSP, la console portatile. Debutterà il 5 novembre e avrà informazioni dedicate. Dopo gli add-on dedicati a fotografia e navigazione satellitare, ora è il turno di servizio che […]

Pubblicato da Giuseppe Mancini Martedì 1 settembre 2009

Sony e Zenrin si sono unite in una joint venture per offrire agli utenti per ora solo giapponesi un sistema di navigazione pedonale GPS avanzato per la PSP, la console portatile. Debutterà il 5 novembre e avrà informazioni dedicate.

Dopo gli add-on dedicati a fotografia e navigazione satellitare, ora è il turno di servizio che imita l’esperienza di navigazione Nav-U. Quest’esclusiva nipponica programmata a Novembre conterà su un motore di ricerca interno molto potente.
 
Infatti saranno integrate una serie di info come rubrica telefonica, indirizzi e vie pedonali, sarà presente la tecnologia PlaceEngine che sostanzialmente offre il GPS via Wifi e che in giappone è definita una vera e propria killer-app visto che il livello di penetrazione è ormai altissimo. Gli utenti potranno accedere a un database pensato a misura di pedone su percorsi, sottopassaggi e metropolitane.
 
Interessante la visualizzazione 3D che lo rende realistico e più facilmente fruibile. Chissà se sconfinerà oltre il Giappone, magari come accessorio della PSP Go