FujiFilm Z700: la prima fotocamera che riconosce gli animali

FujiFilm Z700: la prima fotocamera che riconosce gli animali adattando automaticamente la messa a fuoco e l'esposizione per il "volto" dei pet

Pubblicato da redazione tecnocino Lunedì 15 marzo 2010

FujiFilm Finepix Z700 è la prima fotocamera digitale capace di riconoscere gli animali domestici. Già, avete letto bene, questa macchina fotografica digitale è in grado di riconoscere il simpatico musetto di cani e gatti per una messa a fuoco ideale dei soggetti, come per gli umani

FujiFilm Finepix Z700 è una punta-e-clicca pronta all’uso con colorazioni fresche e accattivanti, con la sua particolare funzionalità di pet detection riconosce il “volto” degli animali e evita flashate e problemi con l’autofocus. C’è pure una pagina con la lista di razze compatibili con il servizio.

FujiFilm Finepix Z700 è la classica fotocamera compatta e tascabile con una ottima ottica da 12 megapixel e uno zoom standard, pochi pulsanti, un buon display LCD e menu intuitivi. La sua particolarità è quella di essere la prima dotata di pet detection. Il suo prezzo di listino è di 280 dollari, arriverà a fine mese.

Tra i cani “visti” da FujiFilm Finepix Z700 ci sono: Beagle, Chihuahua, Continental Toy Spaniel, Golden Retriever, Maltese, Pembroke Welsh Corgi, Poodle, Shiba e Yorkshire Terrier. Tra i gatti troviamo l’abissino, American Curl, American Shorthair, Maine Coon, Ocicat e lo Scottish Fold, ma le razze sono svariate decine.