KAIST ‘Albert Hubo’ il Robot Einstein

KAIST ‘Albert Hubo’ il Robot Einstein

albert hubo

Ne avevamo parlato un anno fa, ora è uscita la nuova versione migliorata, si tratta del robot Einstein, con una vasta gamma di espressioni facciali e ora anche un discreto equilibrio nel movimento.

  • hubo_3thumb
  • hubo_1thumb
  • hubo_2thumb

KAIST (Korea Advanced Institute of Science and Technology) aveva presentato la prima versione di Albert Hugo nel Novembre 2005, con la pecularità della rappresentazione del viso di Albert Einstein, in grado di muoversi in modo davvero impressionante (vedi video), il tutto è stato reso possibile da una serie di “nervi” e “muscoli” creati da componenti elettrici e motorini (31). Il Robot è alto 157 centimetri e pesa 52 kg, può camminare e danzare, vedi fotogallery, e raggiungere la velocità di 1.25 km/h grazie a una serie di giunture.

160

Fonte | Aving

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 27/05/2007 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Paul Kim 13 giugno 2007 14:38

Hello, I am Paul Kim, a reporter of AVING Germany.

I send my kind greeting to all editors who are interested in AVING news reports.

I’d like to list up all the online media that cite our news content or photo images, and make a hyperlink to each of them on the intro webpage of AVING website (www.aving.net), which can attract more visitors to your website. AVING produces approximately 4,500 visual news articles with more than 22,500 images (per month) and although we prohibit the use of our content without the consent of AVING, if you become a member of AVING Global News Network, you may freely use AVING news contents.

So, it would be great if you kindly fill the following form and send me a reply. Then we would take it as your agreement to join AVING Global News Network.

I am looking forward to hearing from you soon and thank you for your help.

1. Name of the website:
2. URL:
3. Publisher (or Editor in chief):
4. Email:
5. Country (where your teams are based on):

Best Regards
Paul Kim

Rispondi Segnala abuso