Natale 2016

Selene, missione lunare Giapponese

Selene, missione lunare Giapponese

Selene è una missione lunare giapponese che avrà una parentesi fotografica: infatti manderà per la prima volta immagini del satellite in alta definizione

da in Innovazioni Tecnologiche, luna
Ultimo aggiornamento:

    E’ troppo vicina: dopo averla conquistata e poi presto dimenticata come una bella ragazza in una festa d’Estate, la Luna ha perso interesse per la comunità scientifica internazionale. Eppure lei è sempre lì e aspetta. I giapponesi stanno organizzando un’interessante missione con parentesi video/fotografica tutta dedicata al nostro satellite

    Gli americani hanno lasciato la Luna nel 1975, hanno altre mire tendenti a Marte; fino ad ora non c’è mai stata una missione incentrata sulla Luna che sfruttasse la possibilità di utilizzare i nuovi standard in Alta Definizione per scattare foto e riprendere video di primissima qualità del nostro unico satellite naturale. Dopo il lancio e le traiettorie di avvicinamento, il satellite-camera si assesterà nell’orbita lunare a 100 km di altezza e manderà le immagini alla base a 2,400 km e da lì con una velocità di 10Mbps a Nagano, da dove poi saranno inviate per il processing a Tokyo. E’ una missione promossa dal canale NHK insieme a Japan Aerospace Exploration Agency (JAXA) e inizierà il suo lavoro il 16 Agosto all’interno della missione Selene.

    In Autunno le prime immagini pronte da gustare

    234

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologicheluna

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI