Cellulari vietati ai Caraibi!

Cellulari vietati ai Caraibi!

Rob Barret, capo esecutivo dell'esclusivo villaggio di Palm Island nei Caraibi ha proibito ogni qualsivoglia dispositivo elettronico

da in Cellulari, Mobile
Ultimo aggiornamento:

    palm island

    Chi è drogato di lavoro non molla il cellulare o il palmare per niente al mondo, neppure su un’isola caraibica con un mare impossibile da immaginare e bellezze locali commoventi, magari è sempre lì a premere il tasto per controllare le email sul proprio Blackberry ” Tic, tic, tic…” conversando con altri drogati come lui

    Per fortuna al Palm Island Resort vige la politica del NO Cellulare cioè tutti gli apparecchi elettronici sono proibiti e quindi non fatevi veder con in mano uno smartphone o un palmare ma nemmeno con un cellulare da 30 euro. Parola di Rob Barrett, capo esecutivo di Elite Resort Islands (che gestisce Palm Island oltre ad averne possesso) che estende il limite anche ai notebook fino a mezzo miglio dalla spiaggia di Casarina.

    Un’ottima idea, d’altra parte è davvero frustrante vedere persone che hanno la fortuna di godersi quei posti esclusivi che invece che starsene tranquilli son sempre li che smanettano sui propri amici hitech… per non parlare delle suonerie!

    191

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CellulariMobile
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI