Tram con batteria al Litio che si ricarica in un minuto

Quasi pronto un super ecologico tram elettrico che consuma poco e si ricarica in un baleno sfruttando anche la frenata

da , il

    tram litio

    Per fortuna che ogni tanto le innovazioni tecnologiche si ricordano che è meglio dedicarsi a questioni importanti come l’energia piuttosto che su nuovi gadget Hello Kitty! L’istituto tecnico di ricerca del sistema ferroviario a Kokubunji, a Tokyo, ha sviluppato un tram elettrico con una batteria efficientissima e ecologica

    Infatti grazie alla potente batteria al litio interna potrà diventare operativo (da scarico) in appena un minuto caricandola quanto basta: nei successivi tratti potrà raggiungere una velocità massima di 40 km/h, ideale per le città, con un’autonomia di 15 km. Frenando convertirà il 70% della decelerazione in elettricità per caricare la batteria che sarà anche “riempita” e integrata durante le soste in punti strategici alzando il pantografo. Consumerà pochissimo, il 10% in meno dell’energia che serve oggi ad alimentare un tram di linea e non avrà gradini o piani rialzati per permettere anche ai disabili un accesso sicuro e facile, a livello terra. Il primo test urbano è atteso per la fine di Novembre a Sapporo, una delle città con più problemi di inquinamento al mondo, tra l’altro.