Ferrari diventa ecologica

Ferrari diventa ecologica

La Ferrari pensa all'ecologia con una serie di nuove vetture per il 2012 ancora più rispettose dell'ambiente

da in Innovazioni Tecnologiche, ecologia
Ultimo aggiornamento:

    La Ferrari sta lavorando per sfatare un mito cioè quello (comunque legittimo) che porta a pensare che auto dalle grandi prestazioni e performance, consumino molto e non siano certo una bandiera all’ecologia. Fra circa 5 anni potrebbe uscire un modello che sarà molto rispetto dell’ambiente

    Infatti se i dati ci confermano che la Ferrari impegna il 17 per cento dei propri ricavi nella ricerca e nello sviluppo, non poteva certo mancare la sezione dedicata allo studio di espedienti tecnici per diminuire le emissioni di gas inquinanti e per consumare meno. Lavorando sui materiali sempre più leggeri e composti da “ingredienti” non tossici e sui motori si pensa che nel 2012 uscirà una Ferrari che avrà uguali prestazioni di una attuale ma con il 40% di carburante consumato in meno e emissioni di Co2 abbattute.Con una produzione di circa 6000 auto all’anno, non sarà una mossa fondamentale per l’ambiente da sola ma uno spunto per le altre case oltre che una strizzatina d’occhio pubblicitaria per ricconti ecologisti

    194

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologicheecologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI