Serratura impronte digitali

Serratura impronte digitali

Una nuova serratura che sfrutta il lettore di impronte digitali

da in Sicurezza Informatica
Ultimo aggiornamento:

    serratura impronte digitali

    Torniamo a parlare, dopo Bioknob, di serrature speciali che utilizzano i lettori di impronte digitali (fingerprint) al posto delle tradizionali chiavi o schede magnetiche. Questa volta si tratta di un modello americano che si può montare senza fatica a casa o in ufficio per dire addio alle chiavi e abbracciare la sicurezza

    E non si pensi che sia ancora valida la “teoria del preservativo” cioè quella secondo cui basterebbe infilare un dito dentro un profilattico per catturare le impronte del proprietario ed entrare di soppiatto. E’ ormai leggenda metropolitana.
    Questo modello costa $199 e si blocca automaticamente dopo un tot di tempo, nel caso vi dimentichiate di chiudere, funziona a pile AA, quattro, ma non è stato comunicato in quanto tempo si consumino e non necessita di installazioni tramite pc.

    C’è una piccola unità di controllo per immettere o modificare le impronte giuste, ad esempio quelle dei famigliari/amici (fino a 120) e si può acquistare per apertura a destra o sinistra

    200

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Sicurezza Informatica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI