Il Rio delle Amazzoni è il fiume più lungo del mondo, non il Nilo

Il Rio delle Amazzoni è il fiume più lungo del mondo, non il Nilo

il fiume più lungo del mondo è il Rio delle Amazzoni, non il Nilo

da in Cellulari
Ultimo aggiornamento:

    Rio Amazzoni

    Qual è il fiume più lungo del mondo? Facile, il Nilo, lo sanno tutti. E invece no, è il Rio delle Amazzoni perchè secondo un nuovo studio brasiliano, la vera foce del Rio è molto più a Sud di quella precedentemente additata come autentica, di conseguenza il corso totale del fiume diventa di circa 6800 chilometri contro i 6700 del Nilo. Sicuri? Forse.

    Sembra paradossale ma non è ancora possibile stabilire con precisione, nemmeno con le attuali tecnologie come GPS, potenti telescopi, rilevatori, quanto sia lungo il (forse) fiume primatista perchè se la foce fonte del Nilo è individuabile sugli altopiani del Burundi, quella del Rio è incerta, basti immaginare l’immeno fiume americano come un’autostrada piena di immissioni (7000), con un inizio incerto, non è facile stabilire quale sia il primo ruscelletto che origina un mostro in grado di percorrere quasi 7000 km per il territorio sudamericano, riversando alla foce oltre 800 milioni di sedimenti l’anno.

    La sua nuove fonte dovrebbe essere situata a Sud del Perù, a 5.600 metri di altitudine, nel Nevado Mismi. Il lavoro combinato dei ricercatori brasiliani e dell’Istituto nazionale geografico del Perù. ha portato a questo nuovo dato, ma siamo sicuri che dalle parti dell’Egitto ci sarà presto un’azione di protesta, come minimo.

    242

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cellulari
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI