La prima nave cargo a energia solare

La prima nave cargo a energia solare

E' giapponese la prima nave cargo che sarà costruita e resa operativa entro il 2010

da in Innovazioni Tecnologiche, energia-solare
Ultimo aggiornamento:

    Energia Solare per muovere imbarcazioni? E’ già realtà per prototipi di motoscafi non esageratamenti grossi, ma per una nave cargo da 60mila tonnellate? Può sembrare troppo, invece dal Giappone sembra che arrivino le conferme di un modello che solcherà presto i mari.

    L’energia solare è un modo pulito e gratuito per caricare batterie per muovere apparecchi piccoli come calcolatrici fino a gigantesche strutture. Finora non ci si era ancora spinti così in alto, ma sembra che le tecnologie necessarie e sufficienti già esistano: con un totale di 328 pannelli montati tatticamente, la Auriga Leader lascerà il porto di Kobe dopo il trattamento speciale di Nippon per un costo totale di 1.68 miliardi di dollari.
    Può ospitare 6400 automobili e sarà in un primo momento utilizzato dalla Toyota Motor Corporation per spedire i modelli nei vari continenti. Pesante 60.213 tonnellate e lunga 200 metri, è il primo cargo al mondo mosso dal Sole.

    Non interamente però e qui la favola entra nel bosco oscuro. I pannelli solari infatti non muoveranno interamente il mezzo, ma solo per lo 0.2% del fabbisogno… D’altra parte per spostare quella massa si sarebbe dovuto utilizzare una superficie fotovoltaica gigantesca.
    Ad esempio per il sottomarino solare svizzero si accoppia un importante sistema galleggiante.

    245

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologicheenergia-solare
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI