NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lulin, la cometa verde

Lulin, la cometa verde

La Cometa Lulin è una cometa verde che sta passando in questi giorni nel punto più vicino alla Terra

da in Innovazioni Tecnologiche
Ultimo aggiornamento:

    La Cometa Lulin è transitata stanotte 24 Febbraio nel punto più vicino alla Terra a 60 milioni di km di distanza. Soprannominata “la cometa verde” per il colore appunto che ci mostra ad occhio nudo, potrà essere vista senza telescopi o canocchiali.

    Anche stanotte tutti a testa in su! La cometa verde Lulin sta già allontanandosi, questa notte è transitata in prospettiva verso la costellazione del Leone, in prossimità di Saturno, in questi giorni per poterla ammirare è meglio un canocchiale, ma con cielo sgombro e un po’ di pazienza la si può individuare a occhio nudo.
    Il colore verde è dovuto alla scia di emissioni di gas con cianogeno e carbonio ionizzati. Doppia coda, è la prima volta che visita il sistema solare a sentire Don Yeomans della Nasa che ci comunica che viaggia in modo retrogrado rispetto al moto dei pianeti.

    La sta studiando il satellite Swift della Nasa in collaborazione con l’ASI italiana. Come ogni cometa è “una palla di neve sporca” e rilascia grandi quantità di acqua, si stima addirittura 800 galloni ogni secondo. Tanto per fare un’idea potrebbe riempire una piscina olimpionica in soli 15 minuti!

    204

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologiche
    PIÙ POPOLARI