OfficePod: l’ufficio a casa tua

OfficePod: l’ufficio a casa tua

Lavorare da casa con OfficePod, il nuovo tipo di ufficio per i lavoratori "casalinghi"

da in Domotica
Ultimo aggiornamento:

    OfficePod: per chi lavora da casa un piccolo angolo, comodo ed ecosostenibile, per lavorare in tutta tranquillità.

    Lavorare stando a casa. Ormai questo genere di lavoro sta prendendo sempre più piede nelle relatà lavorative degli italiani e del resto dei lavoratori del globo. Sicuramente una tipologia lavorativa comoda, che evita gli stress del traffico, delle alzatacce mattutine e, non ultimo, del traffico cittadino. Ottimo sì, ma c’è chi vorrebbe comunque un ufficetto tutto suo per lavorare tranquillamente. Per chi non vuole trasformare la propria stanza in ufficio è possibile scegliere OfficePod, un nuovo modo di vivere lo spazio lavorativo. OfficePod separa l’ufficio dalla casa, senza però gravare sul bilancio economico della famiglia. Nessuno studio da dover pagare ma un piccolo spazio organizzato di tutto punto per chi lavora da casa ma non vuole rinunciare ad un angolo più privato e funzionale. Si presenta come una piccola stanzetta, progettata su misura del lavoratore.

    Uno spazio vivibile, non troppo grande nè troppo piccolo, dove trascorrere le ore da dedicare al lavoro, senza distrazioni. C’è chi la vede già abbinata a Paco, la casa scatola giapponese, ma i puristi rifiutano l’idea. OfficePod oltre a regalare un piccolo spazio lavorativo, è progettata interamente in materiali riciclati e riciclabili ed è energicamente autosufficiente. Per chi possiede casa con un piccolo giardinetto è sicuramente un progetto interessante. In Inghilterra OfficePod sarà probabilmente disponibile anche in leasing per i lavoratori. Non mi dispiacerebbe averlo, anche se i costi ancora non sono stati comunicati.

    278

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Domotica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI