iMac autocombustione catturata in video

Un iMac prende improvvisamente fuoco in un ufficio, un dipendente filma tutto e mette online la clip

da , il

    La storia dei dispositivi hitech che prendono fuoco da soli è un tormentone che non ha avuto solo eco quest’estate, ma che ritorna periodicamente in prima pagina sulle edizioni cartacee e non di tutto il mondo. L’ultimo caso riguarda un iMac ripreso in video (sotto) mentre fuma pericolosamente.

    Bufala o realtà? Non si sa, quel che è vero è che sono già stati registrati molti casi di iPhone (di varie generazioni) e iPod Touch vittime di autocombustione improvvisa con tanto di scottature sul volto dei poveri utenti. La clip è stata pubblicata su un sito cinese chiamato cnbeta e sembra catturato in un ufficio mentre il computer inizia a fumare dalla parte superiore/posteriore.

    Da bianco il fumo diventa nero e il video termina forse perché l’utente ha deciso bene di privilegiare l’estintore alla ripresa… Ma non si è certo dimenticato di caricare tutto online. Ora non resta che giudicare autentico o fasullo il video e nel caso sia confermata la bontà della ripresa si dovrà capire se l’incendio è dipeso dal dispositivo o da cavi o da altro.