Apple vole negli utili

Apple vole negli utili

Apple cresce a dismisura nell'ultimo periodo commerciale tanto da superare tutte le più rosee aspettative

da in Apple, iPhone, Mobile, Smartphone, multitouch
Ultimo aggiornamento:

    Apple non sembra sentire gli affanni della crisi e annuncia i suoi risultati commerciali con grande orgoglio. A sorpresa totale è cresciuta rispetto al 2008 arrivando a 1,82 dollari per azione contro gli 1,26 dollari per azione e un totale di 1,14 miliardi di dollari di 12 mesi fa. Le stime erano di soli 1,42$/azione.

    Per Cupertino il giro d’affari è aumentato del 25% a 9,87 miliardi di dollari, con il traino operato dal mercato di casa ossia quello americano capace di fare da solo il 54% del fatturato. Come sempre i prodotti di punta della marca sono stati determinanti non solo per non perdere ma addirittura per guadagnare: iPhone e Macbook, un po’ peggio hanno fatto iPod Touch, Shuffle, Classic e Nano.

    iPhone ha venduto 7,4 milioni di pezzi, con un deciso aumento del 7%, i Mac invece 3,1 milioni di pezzi, ma con un più 19 per cento. iPod in flessione dell’8% a 10.2 milioni di unità con l’unico dato positivo di iPod Touch. Anche le previsioni per il futuro sono incoraggianti soprattutto visto l’avvicinarsi del Natale, attesissimo da tutti i settori per risollevarsi un po’.

    208

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleiPhoneMobileSmartphonemultitouch Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI