Metro Solare Milano: già ottimi risultati

Metro Solare Milano: già ottimi risultati

Metro Solare Milano: già ottimi risultati dall'iniziativa che ha portato alla realizzazione di un tetto fotovoltaico che alimenta parzialmente la linea M1 di metropolitana di Milano

da in Innovazioni Tecnologiche, energia-solare
Ultimo aggiornamento:

    moduli solari ATM

    Arrivano i primi dati sull’inquinamento risparmiato grazie all’installazione di una distesa di pannelli fotovoltaici atti a recuperare energia destinata ad alimentare in modo parziale la linea M1 di metropolitana della città di Milano. I numeri sono confortanti e ottimisti.

    La metro ‘‘solare’’ di Milano linea M1, può finalmente sorridere dopo l’ingente investimento che ha portato alla creazione di una centrale solare pulita che sfrutta la nostra Stella per alimentare parzialmente il mezzo di trasporto più utilizzato dagli abitanti della città meneghina.

    Con la parziale alimentazione fotovoltaica le emissioni inquinanti sono state già ridotte di circa 70.000 Kg di CO2, come riportato dai recenti dati ufficiali. E’ la prima linea di metropolitana italiana a ricevere un’alimentazione ricavata da impianti fotovoltaici grazie all’iniziativa promossa da ATM circa tre mesi fa con l’installazione dei pannelli sul tetto di un deposito della società.

    Una distesa di 23.000 metri quadrati di pannelli capaci di produrre ogni anno 1,4 milioni di kilowattora sin dalla loro attivazione dallo scorso Novembre 2009. “E’ un tassello del progetto per l’efficienza energetica partito nel 2008 – spiega Elio Catania presidente e AD di ATM – coinvolge tutti i processi produttivi e farà risparmiare 14 milioni di kWh/anno di energia elettrica tra il 2007 e il 2010”. L’impianto è stato realizzato con “Finanziamento Tramite Terzi” tramite la Dedalo ESCO che corrisponde a ATM un canone per l’affitto del tetto e ripagando l’investimento con il Conto Energia.

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologicheenergia-solare
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI