Televisori LED: marche e consigli per scegliere quello giusto

Televisori LED: marche e consigli per scegliere quello giusto

Televisori LED: marche e consigli per scegliere quello giusto per ogni esigenza, ecco come e perché differiscono dagli LCD e tutti i dettagli

da in HD, Led, TV
Ultimo aggiornamento:

    lg lx8 nano led

    I Televisori a LED sono una delle ultime tecnologie applicate al mondo dei grandi schermi da salotto, evoluzione degli LCD rispetto ai quali migliorano esponenzialmente la qualità e abbassano sensibilmente i consumi. Quest’anno si è registrato un netto boom delle vendite dei LED TV anche nonostante l’alto prezzo di vendita dei modelli al top della gamma. Dopo il salto addentriamoci in un piccolo approfondimento che va a descrivere la tecnologia che sta dietro queste TV, cerchiamo di spiegare le varie differenze col passato e tra i vari modelli così da poter scegliere marca e modello per ogni esigenza.

    • LED: COME FUNZIONA
      led tv lg
      I televisori a LED sono in realtà retroilluminati a LED che è l’acronimo di Light Emitting Diode e permette in un sol colpo di guadagnare in qualità e perdere in consumi. Infatti la base è quella delle LCD con però uno strato di LED che si occupano della retroilluminazione al posto del metodo tradizionale che si appoggia a “cold cathode fluorescent lights” o CCFL. Il risultato finale prevede non solo minori consumi, migliore luminosità, colori e livelli di contrasto ma anche uno spessore nettamente inferiore. Ci sono tre tipi di LED TV
      • RGB LED dinamici dietro il panel
      • Edge LED bianchi intorno allo schermo o perimetrale
      • Full LED con uno strato che occupa tutto il back-panel

      A tal proposito ecco le ultime novità di LG all’IFA 2010 che aprono nuovi scenari sui LED TV con tecnologia 3D e spessore davvero record, più sottile ancora… di uno smartphone!

    • TELEVISORI LED – LE MARCHE
      samsung multisystem led tv
      Le prime a credere nella tecnologia LED sono state Sharp, Samsung Electronics, Panasonic, Toshiba, Philips, LG Electronics, ProScan, Kogan e Vizio, che però hanno utilizzato da subito la dicitura LED TV invece che retroilluminata LED. Secondo la stima di DisplaySearch, nel 2012 tale commercio avrà raggiunto un volume di ben 1,4 miliardi di dollari con 81 milioni di unità consegnate entro il 2013. I primi modelli a uscire sono stati
      • Sharp LE700E e LE600E: Full HD 1920 x 1080 pixel, 100 Hz e Eco-Control.
      • Philips 9604, 9664, 9700 e gli Aurea.
      • Sony Bravia XBR10 con tecnologia Triluminos LED.

      led lg tv
      A oggi sul commercio si possono trovare decine di modelli di tutte le marche dai modelli a 32″ di costo non eccessivo come Sony KDL – 32EX600, LG 32LE5308 e Samsung UE32B6000VW Serie 6 fino a quelli intermedi come NX810 di Sony da 55 pollici con 200Hz, pannello Opticontrast e illuminazione Led Edge local dimming. Philips punta sulle serie 8000 e 9000 ora aperti anche al 3D.

      Un po’ di pagine ufficiali con cataloghi online dove trovare caratteristiche tecniche, foto e tutti i dati.

      lg tv 3d lex9
      Tuttavia la stara assoluta rimane ancora la TV dei record LG LEX9 la 3D TV con diagonale da ben 72 pollici, tecnologia TruMotion 400Hz, connettività DLNA, Spot Control Pixel Dimming, Wireless AV Link, piattaforma NetCast di LG e supporto YouTube e Google Picasa. Per un prezzo finale di circa 5000 euro.

    858

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HDLedTV
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI