NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Paolo Nespoli su Twitter racconta la sua avventura spaziale

Paolo Nespoli su Twitter racconta la sua avventura spaziale

Paolo Nespoli su Twitter racconta l'avventura nello spazio prima sulla Soyuz e poi sulla ISS: seguiamolo in questi lunghi sei mesi di viaggio

da in Innovazioni Tecnologiche, Social Media, Twitter
Ultimo aggiornamento:

    paolo nespoli twitter

    Twitter nello spazio! Paolo Nespoli ha lasciato la Terra a bordo della navetta Soyuz e presto si aggancerà alla Stazione Spaziale Internazionale, la ISS, per una lunga permanenza a bordo di sei mesi con la missione MagISStra. Se siete appassionati di esplorazioni spaziali e amate le foto del nostro pianeta dall’orbita, allora diventate subito follower dell’astronauta italiano su Twitter. All’indirizzo @astro_paolo potete seguire in diretta le attività della missione e presto magari anche qualche immagine. E’ quello il canale ufficiale, aggiornato dallo stesso Paolo che ha scelto una citazione da una canzone conosciuta da tutto il mondo per inaugurare i cinguettii dall’orbita!

    La Soyuz è partita senza problemi dal cosmodromo di Baikonour nelle scorse ore con a bordo non solo il nostro Paolo Nespoli, ma anche l’americana Cady Coleman e il russo Dimitry Kondratiev. Come preannunciato sul canale ufficiale dell’astronauta italiano è partito il primo cinguettio: “Volare, oh, oh, cantaree, oh, oh, oh, oh. Inseguiamo assieme i sogni! A presto…

    Nei messaggi precedenti vengono descritti tutti i preparativi e i saluti alla famiglia che sarà riabbracciata solo dopo sei lunghi mesi d’esperimenti e di osservazioni. Nel mezzo, l’incontro con Roberto Vittori che raggiungerà la ISS con lo Shuttle Endeavour.


    Vi ricordiamo dunque l’indirizzo ufficiale, @astro_paolo e non @astropaolo come erroneamente riportato da alcuni organi di stampa (per fortuna un buon samaritano ha immediatamente bloccato l’altro account), mentre il nostro è questo (ecco tutti gli altri estremi di Tecnocino)..

    Ecco una raccolta di foto scattate dagli astronauti dall’orbita e poi diffuse su Twitter e TwitPic, tra queste soprattutto quella dell’Aurora a 28.000km/h.

    382

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheSocial MediaTwitter
    PIÙ POPOLARI