Altoparlanti non alimentati di Gomma – Trembo Trunks: che musica!

Altoparlanti non alimentati di Gomma – Trembo Trunks: che musica!

Una nuova serie di Altoparlanti per tutti i dispositivi che utilizzano normali auricolari permette di amplificare il suono fino a 80dB! A partire da 39$

da in Cellulari, Gadget, Hardware, iPod, Speaker
Ultimo aggiornamento:

    TremboTrunks

    Prendi una coppia di altoparlanti, attaccali al tuo iPod, iPhone, BlackBerry, Tablet, PC, premi play e ascolta la musica che più ti piace. Non ci siamo dimenticati qualcosa? Si, attaccare la corrente delle casse! Con Trembo Trunks non sarà più necessario questa operazione perchè gli speaker non hanno bisogno di alimentazione e riescono ad amplificare la musica fino a 80dB!

    Sono altoparlanti, questo è vero, dalla classica forma a cono e dal nome un pò bizzarro se vogliamo (la traduzione di trunks è tronchi) ma riescono a sfruttare in modo innovativo una tecnologia che è alla portata di tutti, insomma gli auricolari da sempre funzionano così, e proprio gli auricolari del dispositivo stanno alla base di Trembo Trunks che di fatto svolgono il ruolo di megafono.

    L’idea è venuta a due ragazzi australiani durante un viaggio in Africa e il risultato è Trembo Trunks, leggeri, flessibili, impermeabili e virtualmente indistruttibili. Il funzionamento è molto semplice: inserite i vostri auricolari negli altoparlanti, premete play, alzate il volume. Grazie alla particolare forma di Trembo Trunks il suono viene amplificato direttamente dall’auricolare senza bisogno di nessuna apparecchiatura particolare e soprattutto senza bisogno di energia.

    Trembo Trunks sono disponibili a 39$ a coppia in quattro colori (grigio, blu, fucsia e verde) e sono praticamente compatibili con ogni tipo di auricolare, il che di fatto li rende universali oltre che pratici es estremamente trasportabili. Ora non so da voi ma questi Trembo Trunks starebbero proprio bene a casa mia!

    315

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CellulariGadgetHardwareiPodSpeaker Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI