Netbook con Android: come installare il sistema operativo

Netbook con Android: come installare il sistema operativo

Netbook con Android: come installare il sistema operativo di Google su un portatile con pochi e semplici passi, tutte le istruzioni e le informazioni

da in Android, Guide HiTech, Hardware, Mobile, Netbook, Sistemi Operativi
Ultimo aggiornamento:

    come installare android su un netbook

    Come installare Android su un netbook? Non è difficile montare la creatura di Mountain View sui piccoli portatili economici, basta seguire alcuni passi in modo rigoroso. Android è il sistema operativo mobile progettato da Google e oggi in testa alla classifica degli OS dedicati agli smartphone. Ha superato nei dati di crescita ogni altro rivale, compreso l’apparentemente insuperabile Symbian e anche iPhone. Ecco dunque come fare per installare Android su un netbook; la procedura va bene anche per un computer fisso, anche se in fin dei conti è più apprezzabile proprio sui netbook.

    installare android su netbook
    Per provare il sistema operativo Android di Google su un computer fisso o portatile che sia, la via più semplice è quella di utilizzare come sponda una chiavetta USB. In tal modo sarà davvero semplice effettuare le varie procedure con il minimo sforzo. E’ necessario disporre di almeno 256MB di memoria interna, meglio 512MB e la penna dev’essere formattata e libera di qualsiasi altro file. La penna così depurata deve accogliere l’ultima versione disponibile della StableRelease ossia la più stabile, come la android-x86-1.6-r2. Sarà un file immagine .iso montabile più facilmente con app come UNetbootin.


    android on netbook
    Se preferite invece appoggiarvi su un supporto classico ossia un CD, la procedura non cambia affatto: scaricando il medesimo file immagine .iso, basterà masterizzarlo sul disco che non dovrà includere nessun altro file. La procedura che poi seguirà, vedi sotto, sarà la medesima.

    netbook android
    Una volta ottenuto un supporto su chiavetta USB o CD con sopra Android, sarà necessario riavviare il sistema operativo del computer lasciando il supporto pluggato, non si deve staccare. Si dovrà effettuare infatti il boot dalla chiavetta o dal CD, alcune vecchie versioni dell’OS richiedono la selezione manuale tramite pulsante F2 oppure addirittura dal BIOS. Una volta avviato il boot si dovrà cliccare su Live CD – Run Android-x86 without installation (e si proverà solamente) oppure Installation – Install Androidx86 to harddisk (se si vuole, appunto installare). Rispetto a uno smartphone “medio”, l’avvio sarà più veloce vista la disponibilità hardware a maggiore qualità. Da lì si aprirà il desktop di Android. Ecco i migliori smartphone con sistema operativo di Google.

    572

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidGuide HiTechHardwareMobileNetbookSistemi Operativi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI