La TV più vecchia al mondo ancora funzionante all’asta a Londra

La TV più vecchia al mondo ancora funzionante all’asta a Londra

La più vecchia TV funzionante, all'asta a Londra: si tratta di un modello Marconi Type-702 datata 1946 come nuova

da in TV
Ultimo aggiornamento:

    Un esempio di tecnologia del passato che sopravvive ai decenni: la TV più vecchia al mondo ancora funzionante andrà all’asta a Londra nei prossimi giorni per un prezzo di partenza abbastanza abbordabile, ma che sarà destinato a salire vertiginosamente. Si tratta di una Marconi type-702 di ben 75 anni acquistata all’epoca per 100 sterline da Mr GB Davis Dulwich a Londra, ben tre settimane prima che le trasmissioni televisive iniziassero! Curiosamente, la TV fu usata per poche ore e diventò operativa solamente 10 anni dopo e ancora oggi si accende senza problemi.

    Il buon vecchio Dulwich comprò la Marconi type-702 da vero appassionato d’hitech (dell’epoca) 3 settimane prima dell’apertura delle trasmissioni TV inglesi, ma la sfruttò per poche ore: il centro di trasmissione del segnale di Crystal Palace fu distrutto in un incendio e la zona rimase inoperativa fino al 1946, dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale.

    La Marconi type-702 appare come un elegante mobiletto in mogano dal peso di 50kg: la parte superiore nasconde lo schermo da 12 pollici (poco più grande di quello dei moderni tablet) che però è montato parallelo al terreno, così per poter visualizzare le immagini ci si deve appoggiare al coperchio che, aprendosi, fa da sponda con lo specchio interno.

    La TV è ancora perfettamente funzionante grazie ad alcuni piccoli aggiornamenti dei componenti (il 30% è stato sostituito), pensate che al mondo esistono più violini Stradivari del 18esimo secolo che TV dell’anteguerra. Il prezzo di partenza dell’asta (programmata per il 19 aprile) è di 5000 sterline ma facilmente salirà in modo esponenziale. Un po’ come il più vecchio computer di Apple acquistato da un italiano.

    340

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN TV Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI