Internet banda larga: tracollo Italia, guidano i coreani

Internet banda larga: tracollo Italia, guidano i coreani

Internet banda larga disastroso in Italia: il Bel Paese è in fondo a tutte le classifiche mondiali

da in Internet
Ultimo aggiornamento:

    Il report su Internet a banda larga condanna ancora una volta l’Italia: leggere i dati relativi a questi approfondimenti di studio è quasi masochismo, tuttavia per dovere di cronaca dobbiamo informarvi dello stato disastroso della possibilità di fruizione del web nel “Bel Paese”. La Sud Corea si dimostra essere ancora una volta il paese leader nel mondo con una velocità media di 13.7 mega, mentre noi ci muoviamo su una media di soli 3.4 mega. A sorpresa in Europa la città più veloce su Internet è in Romania, stiamo parlando di Costanza. Non mancano altre sorprese interessanti, ecco tutti i dati.

    Anche con l’abolizione del decreto Pisanu e anche con l’apertura delle frequenze (dietro asta però), l’Italia ha sempre vissuto un rapporto contrastato con il web: siamo dilaniati dal digital divide e tutte le innovazioni riguardano prettamente i grandi centri lasciando isolate le campagne.

    Dallo studio della societa’ specializzata Akamai, ne conviene che l’Italia è in coda alla classifica europea insieme alla Grecia e davanti solo alla Spagna con una velocità di 3.4Mbps.

    Nel ranking mondiale guida la Sud Corea con 13.7, un dato quadruplo.

    La classifica delle città europee è guidata da Costanza in Romania con una velocità di 8.23 mega, ma è da sottolineare il fatto che sia 56esima al mondo, sintomo che il Vecchio Continente patisce il confronto. La città più veloce al mondo? E’ la sudcoreana Taegu a 18.36Mbps.

    290

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Internet Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI