La scarpa Adidas Adizero f50 miCoach, puro hitech ai piedi

La scarpa Adidas Adizero f50 miCoach, puro hitech ai piedi grazie allo speciale sensore che cattura tutti i dati per un allenamento 2

da , il

    adidas_F50_MICOACH

    Come può una scarpa da calcio essere tecnologica? Be’, basta indossare Adidas Adizero f50 miCoach per rendersene subito conto: è molto più di una calzatura è un concentrato hitech mascherato da semplice scarpa, che può definirsi a ragione il primo modello “intelligente”. Merito dello speciale sensore miCoach SPEED_CELL che cattura il movimento a 360° e rileva alcuni valori fondamentali tra cui velocità, velocità media registrata al secondo e velocità massima registrata ogni cinque secondi. Ma anche la distanza complessiva percorsa, il numero di scatti e dunque di accelerazioni e la distanza ad elevati livelli di intensità.

    In tal modo è possibile così captare un vasto numero di informazioni che regalano una panoramica generale e approfondita sulla prestazione in allenamento. Tutti questi dati saranno poi facilmente trasmissibili senza fili al proprio computer Windows o Mac così come a iPhone, iPod Touch o ai vari tablet.

    E’ possibile memorizzare fino a sette ore di prestazione in modo approfondito e successivamente sarà semplice condividere informazioni e statistiche con gli amici su Facebook per lanciare sfide così da stimolare la competizione e creare un vero e proprio allenamento 2.0.

    Ma non è finita qui perché sarà possibile giocare on-line al videogioco di calcio miCoach per iPhone, iPad e iPod touch, personalizzando l’avatar con i dati e i progressi registrati proprio attraverso il sensore miCoach SPEED_CELL. Questa leggerissima scarpa da 165 grammi si potrà acquistare dal 15 novembre da un prezzo di 255 euro.