Huawei in Italia: smartphone e tablet del coraggioso debutto

Huawei in Italia: smartphone e tablet del coraggioso debutto

Huawei Honor è il cavallo di battaglia di una serie di prodotti di grande qualità come Huawei Vision e Sonic e il tablet MediaPad che segnano il debutto italiano

da in Android, Huawei, Mobile, Smartphone, Tablet
Ultimo aggiornamento:

    Huawei scende in campo in modo importante, anche in Italia con prodotti di grande qualità come lo smartphone Huwaei Honor. La società asiatica ha giustamente deciso di esporsi in prima linea e di uscire dall’ombra: finora ha servito con grande successo gli operatori nazionali, ma da oggi mostrerà il logo in bella evidenza. E lo farà con smartphone e tablet, con un sito ufficiale (vedi fonte) e con una strategia commerciale coraggiosa. Sarà un vantaggio per i consumatori che avranno un’offerta più ampia e un nuovo concorrente che merita un rilievo maggiore di quello raccolto finora. Quali sono i prodotti per il debutto italiano?

    Huawei ha organizzato un evento per stampa e blogger ieri pomeriggio a Milano ed è stata occasione per presentare il nuovo organigramma con Daniele De Grandis che da Country Manager di HTC Italia diventa Executive Director di Huawei in Italia e per togliere i veli dai prodotti che presto troveremo in commercio.

    Huawei Honor è il cavallo di battaglia di una serie di prodotti (circa 6 entro fine anno prossimo) che puntano su una grande qualità. Questo smartphone monta un display da 4 pollici, processore dual core da 1.4 GHz, GPS, Wi-Fi, Bluetooth, Android 2.3.5 Gingerbread, memoria da 4GB e fotocamera da 8 megapixel. Huawei Vision è un modello unibody che ricorda HTC Legend con schermo da 3.7 pollici e speciale interfaccia 3D e Android come OS.

    Huawei Sonic U8650 è uno smartphone è il modello di fascia medio-bassa con un prezzo che sarà abbordabile. Huawei MediaPad è il tablet di casa, con sistema operativo Android Honeycomb, processore dual core Qualcomm da 1.2 GHz, GPS, Wi-Fi e doppia fotocamera.

    All’insegna di Android come stella polare, i nuovi smartphone e il tablet di Huawei si presentano dunque per il mercato italiano con prezzi ancora da ufficializzare, ma che dovrebbero essere abbordabili. Si spera, perché così insieme all’altra asiatica ZTE (uscita anch’essa dall’ombra dei carrier) formerebbero un nuovo polo di scelta.

    358

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidHuaweiMobileSmartphoneTablet
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI