Nokia HumanForm: il cellulare pieghevole e emozionale (video)

Nokia HumanForm: il cellulare pieghevole e emozionale (video)

Nokia ha presentato un interessante concept phone chiamato HumanForm che può piegarsi e torcersi a piacere, ecco un video dimostrativo

da in Cellulari, Innovazioni Tecnologiche, Mobile, Nokia
Ultimo aggiornamento:

    Nokia HumanForm è uno specialissimo concept phone presentato dalla società finlandese e uscito dritto dai laboratori del Nokia Research Center. La sua forma ricorda quella di un pesce, la sua peculiarità è quella di essere particolarmente flessibile, può torcersi letteralmente. Curiosa la scelta del nome, che accoglie al suo interno la parola “umano” anche se sembra uno strumento alieno o meglio da fantascienza. La sua struttura flessibile non ha un intento puramente e unicamente estetico, ma dovrebbe garantire il massimo comfort durante la chiamata. Inoltre è totalmente touchscreen, scopriamolo.

    E’ l’ultima idea bizzarra e curiosa uscita dai sempre proficui Nokia Research Center, frutto di un lavoro lungo anni. Qualche giorno fa vi avevamo parlato del prototipo cinetico che si controllava manipolandolo. Ebbene, HumanForm segue le emozioni umane, il cellulare “umanizzato” insomma.

    Si può piegare senza il pericolo di romperlo.

    La sua struttura alle nanotecnologie può aggiornarsi in qualsiasi momento. Lo schermo è trasparente e permette di utilizzare gesture intuitive, di fruire dei social network in flow, ed è totalmente touchscreen anche sui lati, sul fronte e sul fondo. Si può scuotere per controllare menu e comandi, si piega per zoomare.

    HumanForm nokia

    Permette di sentire e percepire direttamente la sensazione tattile oltre che di riconoscere il mood dell’utente e le emozioni che il suo volto mostra. Un’idea interessante che però al momento è totalmente futuristica. Passando al più concreto, sarà interessante scoprire come andrà il debutto di Nokia Lumia.

    278

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CellulariInnovazioni TecnologicheMobileNokia Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI