BlowCar, la microcar gonfiabile made in Italy

BlowCar, la microcar gonfiabile made in Italy

BlowCar è la speciale microcar gonfiabile costruita interamente in Italia con tecnologie di derivazione aeronautica, ecco le foto

da in Innovazioni Tecnologiche
Ultimo aggiornamento:

    Al Motorshow 2011 abbiamo osservato con interesse le novità e BlowCar – alias l’auto gonfiabile – è una delle vetture più tecnologiche e innovative nel vero senso della parola. Soprattutto, è stata realizzata interamente in territorio italiano tra Torino e Pescara grazie al progetto dell’architetto Dario Di Camillo, che ha preso spunto dal settore areonautico e dalle sue tecnologie per aumentare notevolmente la sicurezza e abbattere i consumi. Come funziona e cosa offre? In fotogallery potete ammirare una serie di immagini dal vivo della vettura.

    BlowCar è stato presentata in anteprima mondiale al Motorshow 2011 di Bologna con un prototipo perfettamente funzionante. Si dedica al settore delle microcar che devono circolare in una dimensione cittadina con piccoli spostamenti, soprattutto nel traffico di punta e alla ricerca di parcheggi anche minimi.

    Perché viene definita auto-gonfiabile? Perché il buon Dario Di Camillo ha sfruttato la tecnologia aeronautica inflatable systems, che si può abitualmente incontrare ad esempio negli scivoli di emergenza così come negli airbag che attutiscono la caduta delle sonde spaziali o ancora nei paracadute.



    Queste strutture gonfiabili possono così andare ad affiancare se non a sostituire le lamiere più esterne della vettura. I vantaggi sono molteplici: si abbattono i costi di produzione e dunque quello di vendita, aumenta la leggerezza e diminuiscono i danni in caso di incidente. A proposito di Motorshow 2011 tecnologico, leggi il nostro reportage sulle novità Ford.

    344

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologiche Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI