Natale 2016

Parrot AR.Drone 2.0: il quadricottero vola nell’HD

Parrot AR.Drone 2.0: il quadricottero vola nell’HD

Parrot AR

da in CES 2016, Droni, Full HD, Gadget
Ultimo aggiornamento:

    ar.drone 2

    Il celebre quadricottero Parrot AR.Drone è pronto a offrire il grande aggiornamento: con la versione 2.0 potrà supportare la registrazione nativa in HD dei video catturati attraverso il sensore integrato. La novità è stata ufficializzata allo scorso CES 2012 di Las Vegas allo stand Parrot con diverse dimostrazioni del nuovo spettacolare mezzo volante comandabile a distanza e in remoto da smartphone o tablet Apple o Android. Qui sopra un’immagine, dopo il salto anche un video.

    Parrot AR.Drone 2.0 è la versione ultima aggiornata del celebre quadricottero volante con controllo wireless attraverso iPhone, iPad e ultimamente anche da smartphone e tablet con sistema operativo Android. Sfrutta la connessione senza fili per sincronizzarsi a distanza e permette un pilotaggio morbido con i comandi che appaiono sullo schermo touchscreen del dispositivo. La nuova versione porta la registrazione HD, una stabilità superiore del mezzo e anche una nuova linea.

    Parrot AR.Drone 2.0 mostra ciò che vede, una sorta di soggettiva, con un live video sul touchscreen attraverso il quale viene comandato.

    A differenza della prima versione, è supportata l’alta definizione con una risoluzione massima di 1280×720 pixel così da sfruttare ancora meglio i vari giochi ufficiali preparati, che sfruttano la realtà aumentata, oppure il semplice volo pilotato.



    Tra le novità software di Parrot AR.Drone 2.0 troviamo il software di pilotaggio AR.FreeFlight 2.0 che sfrutta la realtà aumentata e il nuovo sensore tra l’altro per registrare video HD volendo da condividere poi successivamente sull’AR.Drone community ossia sullo spazio online sociale dedicato ai possessori di questo dispositivo. Con la modalità travelling, si registrano tracce video HD selezionando la rotta e la durata. Il tutto avviene in automatico.

    quadricottero parrot ces 2012

    Infine, così come un vero e proprio smartphone, si avvale di servizi come aggiornamenti di sistema che saranno resi disponibili in modo graduale e gratuito; uno store di applicazioni e giochi aggiuntivi da installare sul dispositivo ponte; diverse modalità di volo pre-impostate. Tra le novità hardware si segnala la presenza di un magnetometro 3D e il calcolo dell’altitudine fino a sei metri.

    475

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CES 2016DroniFull HDGadget

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI