NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Huawei inaugura col botto il MWC 2012, la nuova superpotenza mobile [FOTO]

Huawei inaugura col botto il MWC 2012, la nuova superpotenza mobile [FOTO]

Huawei è la nuova stella del firmamento mobile, dopo la maxi-presentazione al Mobile World Congress 2012 di Barcellona, ecco tutte le novità

da in Android, Huawei, Mobile, Mobile World Congress, Smartphone, Tablet
Ultimo aggiornamento:

    huawei ascend d series mwc

    Huawei è la prima società che occupa il palco al Mobile World Congress 2012. Anzi, all’anteprima del congresso. Scenario imponente per la presentazione del colosso cinese, che passa dal proficuo lavoro all’ombra di operatori e brand celebri alla luce dei riflettori. Ed è un gran bene per una sana concorrenza. Richard Yu, CEO societario, ha raccontato le novità e non ha temuto di comparare i gioielli di casa – Huwei Ascend D quad e XL e D1 – ai giganti iPhone 4s o Samsung Galaxy Nexus.

    Huawei è cresciuta gradualmente e la sua presenza al MWC è specchio di questa situazione. Dallo stand nel padiglione che conta (l’8) degli anni scorsi all’anteprima domenicale, sinonimo del potere raggiunto. Richard Yu ha mostrato orgogliosamente le novità nel suo inglese simpatico.

    Non solo gli smartphone ma anche le innovative tecnologie che nascondono.

    huawei presidente

    Prima di tutto il processore proprietario Huawei K3V2 quad core 1.2/1,5GHz con performance eccezionali (basti pensare al +49% nella reattività con la fotocamera); ci saranno appunto due versioni dello stesso modello da scegliere “Come fosse un computer – spiega Yu – l’utente sceglie ciò che meglio si confa alle proprie esigenze“. O il processore grafico da 32-bit true color (contro i 16bit della concorrenza). O la tecnologia proprietaria che riduce i consumi fino al 30% rispetto ai rivali (Galaxy Nexus per la precisione).

    Ovviamente Ascend D quad racchiude tutte le migliorie. Tra queste un brillante e ultradefinito schermo con densità di pixel per pollice pari a PPI 330, sonoro 5.1 Sorround Sound e sistema di pulizia della voce Audience earSmart o ancora la fotocamera 8 megapixel BSI con video HD, il cui video dimostrativo era effettivamente stupefacente. Vediamo la scheda tecnica:

    • Sistema operativo Android 4 Ice Cream Sandwich
    • Processore Huawei K3V2 quad-core 1.2 o 1.5GHz
    • Processore grafico 32-bit
    • Schermo 4.5 pollici 1280×720 pixel touchscreen
    • Dolby Surround 5.1
    • Fotocamera 8 megapixel BSI con autofocus, video HD e flash LED
    • Videocamera frontale 1.3 megapixel
    • WiFi b/g/n e DLNA
    • Bluetooth 3.0
    • Connettività 5 band 850/900/1700/1900/2100 HSPA+ 21 mbps
    • HDMI
    • Dimensioni 8.9mm (quad), 10.9mm (quad XL) x 64mm x 129mm
    • 1GB RAM 8GB ROM
    • GPS
    • Dual mic noise cancellation con Audience earSmart
    • 5.1 surround sound con Dolby Mobile

    huawei mediapad barcellona

    Sipario svelato anche su Huawei Ascend D quad XL che varia rispetto alla versione standard per la batteria più performante da 2500mAh al posto di 1800mAh e dunque per uno spessore più pronunciato (ma poca roba) da 8.9 a 10.9 millimetri. Spazio anche per un modello dual core, si tratta di Ascend D1 con Android 4 Ice Cream Sandwich e una scheda tecnica del tutto simile al fratello maggiore. Infine, il colpo di sorpresa, con la presentazione di Huawei MediaPad 10 ossia il tablet con schermo da 10 pollici HD, processore quad core e sistema operativo Android 4 Ice Cream Sandwich. Sarà svelato completamente nei prossimi giorni.

    606

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidHuaweiMobileMobile World CongressSmartphoneTablet
    PIÙ POPOLARI