Mio Cyclo 300 e 305, navigatori da bici che ti consigliano i percorsi

Mio Cyclo 300 e Mio Cyclo 305 HC sono i due nuovi navigatori satellitari GPS dedicati al mondo delle biciclette per lasciarsi guidare senza mai perdersi con funzionalità intelligenti

da , il

    mio cyclo 300 bici

    Mio Cyclo 300 e Mio Cyclo 305 HC sono due navigatori satellitari nati per le due ruote che offrono una funzionalità davvero molto interessante: possono suggerire il percorso ideale, andando a calcolarlo in base al tempo a disposizione e alla distanza che si vuole percorrere. Mitac Europe ha presentato anche per il mercato italiano la nuova generazione di navigatori per il ciclismo della serie Mio Cyclo che si differenziano per via della presenza (modello 305) o meno (modello 305) del sensore per il cardiofrequenzimetro. Semplici e compatti, si montano sul manubrio e si dedicano a tutti i tipi di ciclisti, da quelli più allenati a quelli occasionali. Qui sopra una foto di famiglia, dopo il salto altre informazioni sui device.

    Mio Cyclo 300 e Mio Cyclo 305 HC sono due navigatori progettati e realizzati per essere utilizzati in mobilità a bordo delle proprie bici. Includono mappe pre-installate e dunque ovviamente non richiedono la connessione al web che ad esempio è necessaria per utilizzare i propri smartphone (Nokia Windows Phone a parte, vedi la nostra prova) come navigatori GPS. Si differenziano inoltre grazie alla funzione esclusiva Surprise Me che suggerisce una serie di percorsi che possono collimare con le esigenze personali. Come funziona? Si inserisce il tempo a disposizione e/o la distanza che si vuole percorrere e si aprirà così una rosa di proposte.

    Si potrà così sfruttare al meglio il poco tempo a disposizione oppure al contrario impegnarlo per andare a scovare strade sconosciute e sorprendenti. Mio Cyclo 300 e Mio Cyclo 305 HC sono ideali per qualsiasi tipologia di ciclista da quello cittadino a quello occasionale e della domenica fino a quello più allenato e al cicloamatore semi-professionista. La differenza tra i due modelli sta nel fatto che Mio Cyclo 305 HC integra anche un sensore ANT+ con cardiofrequenzimetro oltre che di uno speciale sensore cadenza/ruota, per raccogliere in modo preciso tutti i dati sulla prestazione in corso.

    La dotazione software dei nuovi navigatori Mio Cyclo include le mappe delle piste ciclabili (Open Street Map) e stradali (TeleAtlas) già a disposizione per muoversi sia sui percorsi inusuali sia su quelli piuttosto noti. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, si parla di uno schermo touchscreen da 3 pollici di diagonale con antiriflesso e copertura impermeabile (è certificato IPX7). Con l’applicazione Mio Share Desktop si avrà inoltre uno strumento completo per la gestione del dispositivo. La batteria ricaricabile dura 12 ore, i prezzi di vendita sono di 299.99 euro per Mio Cyclo 300 con mappe Italia, 349.99 euro per Mio Cyclo 300 con mappe Europa Occidentale e 399.99 euro per Mio Cyclo 305 HC con mappe Europa Occidentale.