Compra iPad scontatissimo, ma è solo uno specchio [VIDEO]

Compra iPad scontatissimo, ma è solo uno specchio [VIDEO]

Incredibile truffa che arriva dal Texas: una donna crede di comprare un iPad da 800 dollari a 200 dollari ma in realtà acquista uno specchio camuffato

da in Apple, iPad
Ultimo aggiornamento:

    Crede di acquistare un iPad a un prezzo extrascontato, ma la beffa arriva crudele dopo pochi minuti la conclusione dell’affare. Curiosa e imbarazzante storia che arriva dal Texas, più precisamente da Arlington: Jalonta Freeman si trovava al distributore per il pieno all’auto quando è stata avvicinata da un ancora non identificato uomo. Questi, trafelato, gli propone lo sconto del secolo: un iPad dal valore di 800 dollari per appena 200 dollari, prendere o lasciare, la scatola con il tablet è nelle mani del venditore che ha fretta e vuole una risposta subito. Jalonta ci sta senza pensarci troppo e soprattutto senza controllare troppo bene la scatola. Molto male: l’iPad era in realtà uno specchio.

    Non appena concluso l’affare e ritornata in auto Jalonta ha (finalmente) aperto il pacco per bene et voilà la scoperta: l’iPad da 800 dollari comprato a 200 dollari non era nient’altro che un pezzo di vetro, uno specchio, con sopra un adesivo appiccicato senza troppa cura. Non è il primo caso di truffa con protagonista iPad.

    ipad truffa mattoni

    Un’altra incredibile truffa vecchio stile era occorsa a un malcapitato commerciante di Assago: lo scorso ottobre 2011 ha ordinato un lotto di 324 Apple iPad presso un intermediario di una società di stanza in Campania, ma quando alcune settimane dopo i pacchi sono arrivati dentro c’erano solo… mattoni e tufo. Sembra una barzelletta, invece è tristemente vero e il povero commerciante ha perso così qualcosa come quasi 150.000 euro, una somma non indifferente, che rende ancora più amara questa brutta storia. La storia del pacco con dentro un mattone invece che l’ultimo gioiello tecnologico è vecchia come il mondo ed è spesso associata a truffaldini venditori in strada, stazioni ferroviarie o di servizio.

    Un gioco di parole, la distrazione del compratore et voilà, in men che non si dica, si riceve un pacco nel vero senso della parola. Tuttavia in questo caso le proporzioni aumentano perché entra in ballo il tablet multitouch di Cupertino.

    La somma non è a tre cifre ma addirittura a sei e sono coinvolte due società e non due privati. Tuttavia il risultato non cambia: il commerciante di Assago ha aperto i pacchi e ha trovato solo tufo e mattoni, che andavano a compensare del vuoto degli scatoloni. Un colpo tremendo visto che il lotto sarebbe servito per il mercato natalizio. Ora sta indagando la procura di Milano. In questo periodo natalizio molte truffe sono corse sul web con migliaia di utenti che hanno acquistato beni che poi non sono mai giunti a destinazioni o lo hanno fatto nelle condizioni (o addirittura nella “natura”) non desiderate. Più recentemente era emersa la storia di una donna del South Carolina che aveva acquistato un iPad per 180 dollari nel parcheggio di un McDonald’s salvo poi scoprire fosse di legno.

    498

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleiPad
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI