Gigaset SL930A: recensione del cordless touchscreen Android

Gigaset SL930A: recensione del cordless touchscreen Android

Gigaset SL930A la nostra recensione del cordless touchscreen con Android dal prezzo di 199,99 euro che può installare tutte le applicazioni del Google Play e che unisce il mondo degli smartphone a quelli dei telefoni senza fili per l'ambiente casa

da in Android, Mobile, Recensioni, Touchscreen
Ultimo aggiornamento:

    Gigaset SL930A Android

    Gigaset SL930A è l’interessante cordless della società di stanza in Germania che si differenzia non solo da tutto il resto del catalogo, ma anche da tutti gli altri telefoni senza fili per la casa per essere il primo a mettere a disposizione uno schermo full touchscreen e il sistema operativo Android di Google. La novità è stata ufficializzata lo scorso ottobre in occasione dell’Open Day organizzato a due passi da Piazza San Babila a Milano. All’epoca eravamo presenti e avevamo toccato con mano – anzi, con dito – la novità Gigaset insieme a tutti gli altri prodotti. Ora siamo pronti per i risultati della nostra prova, con la recensione.

    Gigaset SL930A
    Due anni fa eravamo stati a Bocholt in Germania (verso il confine con l’Olanda) per visitare lo stabilimento tutto automatizzato della Gigaset oltre che a vedere da vicino SL910 ossia il primo cordless tutto touchscreen. All’epoca avevamo avanzato la domanda “In futuro monterà Android un cordless touchscreen?” ricevendo una risposta sibillina. E infatti ecco Gigaset SL930A, che riprende una forma e un design del tutto simili al precedente modello, con la differenza di uno schermo che sembra più reattivo e di qualità (dopo una prova veloce) e – appunto – di Android montato a bordo. In questo caso in versione 4 Ice Cream Sandwich.

    Gigaset SL930A internet

    Gigaset SL930A è dunque il nuovo cordless full-touch DECT che permette di scaricare applicazioni e di collegarsi a Internet tramite la connessione ADSL casalinga così da poter ad esempio leggere le email, navigare sul web, visualizzare video e altri contenuti multimediali. Una risorsa interessante così che in un sol colpo e in un solo dispositivo si potrà rispondere e effettuare chiamate telefoniche così come svagarsi e tenere sotto controllo le proprie utenze sociali, lavorative e svagarsi. La scheda include 1.5GB di memoria a disposizione espandibile via microSD e connessione microUSB così da poter immagazzinare dati come contatti, foto, contenuti multimediali e scaricare applicazioni. Sì, è possibile scaricare una delle apps del capiente e immenso Google Play Market che conta su circa 1 milione di software, la maggior parte gratuiti. Ovviamente ci sono app che non si possono sfruttare come quelle che necessitano del GPS oppure della fotocamera. Tuttavia, per app come i client dei social network come Facebook o Twitter, per giochi non troppo esigenti in termini di potenza erogata, per ebook e apps di portali di informazioni o ancora per utility (anche Dropbox e Evernote), senza dimenticare Skype… non ci sono limiti.

    Gigaset SL930A audio

    Le caratteristiche tecniche di SL930A sono davvero evolute e non hanno paragoni nel settore dei cordless.

    Ecco il pratico schemino che riepiloga tutte le componenti:

    • Sistema operativo Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich
    • Processore 1GHz
    • Schermo touchscreen capacitivo 3.2 pollici
    • Qualità audio HDSP™
    • 802.11 b/g/n Wi-Fi
    • Memoria da 4GB (dei quali 1.5GB a disposizione) espandibile via microSD
    • Dimensioni 134 x 58 x 16 mm
    • Batteria Li-lon accu con autonomia in conversazione e in standby rispettivamente da 20 e fino a 140 ore

    SL930 A Gigaset

    Non manca la segreteria telefonica inclusa con Gigaset SL930A, che si può attivare anche dal dispositivo registrando fino a 55 minuti di chiamata; volendo è anche compatibile con gli altri modelli della casa tedesca, da C620H a SL910H o il E630H. Si può scegliere la modalità grazie alla quale effettuare chiamate ossia la telefonica tradizionale, da rete fissa oppure via Internet tramite Skype. La rubrica può accogliere fino a 2000 biglietti da visita digitali vCard sincronizzandosi facilmente con altri account o rubriche. C’è l’espansione della memoria fino a 32GB tramite slot microSD e non manca il jack da 3,5 mm per cuffie stereo. Con la modalità ECO si riducono le emissioni di onde radio in conversazione fino all’ 80% mentre con la modalità ECO Plus si azzerano le onde radio quando il telefono è in stand-by.

    Gigaset Android

    A chi consiglieremmo questo dispositivo? A chi trascorre parecchio tempo in casa, è appassionato di Internet e tecnologia e fa largo uso del telefono di casa: questo dispositivo unisce infatti questi mondi in un unico ambiente. Si potrà così avere tutto in una mano, in un modo più completo (basti pensare alla possibilità di sfruttare piano telefonico di casa e la segreteria) rispetto a un semplice cellulare con apps VoIP collegate. La qualità in ascolto in chiamata così come in multimedia è molto buona. Mette a disposizione tutto ciò che può offrire un normale smartphone di fascia media, fatto salvo per il GPS e per la fotocamera, l’unico possibile contro è un peso inevitabilmente superiore a quello di un cellulare e avrebbe fatto comodo una pellicola oleofobica anti-ditate sul vetro. Il prezzo è di 199,90€, ma online si può trovare a qualche decina di euro in meno. Un costo in linea con la qualità offerta.

    1033

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidMobileRecensioniTouchscreen
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI