Bloccare un sito con iPhone

Bloccare un sito con iPhone

Come bloccare un sito su iPhone e confezionare una sorta di lista nera di spazi web che non si possono visitare? E come creare invece una lista bianca di siti che - solo quelli - si possono aprire? Vi spieghiamo tutto in questa guida

da in Guide HiTech, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Bloccare sito con iPhone

    iOS rende possibile bloccare un sito dalla navigazione su iPhone: è una scelta che può rivelarsi davvero utile nel caso in cui si lasci il melafonino in mano ad esempio a bambini oppure anche a persone che – per motivi che non stiamo certo ad approfondire – non dovrebbero visitare determinati spazi sul web. Non servono particolari applicazioni per questa evenienza perché ci si può semplicemente affidare ad alcune speciali impostazioni che si possono trovare all’interno stesso dell’interfaccia dello smartphone prodotto e commercializzato da Apple. Dopo il salto troverete la nostra guida con spiegazioni passo a passo su come fare per portare a termine questo task.

    Sarà infatti possibile andare a inserire una sorta di lista nera di siti che non si possono aprire con il browser di iPhone ossia Safari; non si potrà fare nulla invece per altri browser eventualmente scaricati. In ogni momento è possibile andare a depennare un elemento – o tutti – dalla lista, a totale discrezione del proprietario del cellulare, che può amministrarlo come meglio crede.

    Ecco dunque la spiegazione passo a passo con una serie di istruzioni che, per comodità, abbiamo ordinato come un elenco:

    • Controllare di star usando l’ultima versione del sistema operativo di iOS: per farlo si deve andare nelle Impostazioni successivamente cliccare su Generali e poi su Info. Dovrai leggere qualcosa come 7.0 o 7.1 insomma 7.x
    • Se non è aggiornato allora devi procedere all’update da Impostazioni, Generali, Aggiornamento Software, Scarica e Installa direttamente dal cellulare senza doverlo necessariamente collegare a iTunes attraverso il computer
    • Una volta appurato di avere installato iOS 7.x si dovrà nuovamente visitare la pagina delle Impostazioni ancora su Generali e questa volta cliccare su Restrizioni
    • Cliccare su abilita restrizioni
    • Scegliere una password che sarà fondamentale per poter modificare le impostazioni, deve avere quattro cifre: magari evitate di scegliere la vostra data di nascita o quella di vostro figlio
    • Dallo stesso menu di Restrizioni si deve cliccare su Limita i contenuti per adulti così da attivarlo e cliccare su Aggiungi Sito Web
    • Si devono dunque inserire i vari siti web che si vogliono bloccare. Successivamente tornare nel menu precedente
    • Se invece si vuole che solo alcuni siti si possano visitare mentre tutti gli altri rimangano irraggiungibili non resta che andare su Impostazioni poi Generali poi Restrizioni poi Siti Web e cliccare su Siti Web Specifici andando poi ad aggiungere quelli desiderati

    E questo è quanto, non è affatto difficile organizzare una lista nera così come al contrario una lista bianca. Basta un po’ di pazienza alla prima configurazione e il gioco è fatto.

    483

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guide HiTechiPhoneSmartphone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI