Natale 2016

Cos’è un hashtag su Twitter e quali sono i più popolari [FOTO]

Cos’è un hashtag su Twitter e quali sono i più popolari [FOTO]

Gli hashtag per Twitter più popolari sono quelli che vengono tweettati più frequentemente dagli utenti

da in Twitter
Ultimo aggiornamento:

    Cos’è un hashtag su Twitter e quali sono i più popolari? Queste e tante altre sono le domande a cui vuole rispondere quest’articolo che ha la pretesa di infarinare la vostra conoscenza sull’argomento cercando di essere molto chiari e semplici nell’esposizione. Inizieremo con lo spiegare che gli hashtag sono parole chiave che vengono usate per contestualizzare argomenti ed eventi e che possono essere utilizzati per molteplici scopi. Successivamente spiegheremo come si fa a cercare un hashtag specifico con la funzione Twitter Search e come tramite alcuni servizi online possiamo conoscere gli hashtag più popolari al mondo ma anche nella nostra città. La conoscenza di queste funzioni e siti ci permetteranno non solo di utilizzare al meglio Twitter e di seguire gli argomenti e gli eventi che più ci interessano ma anche di avere l’opportunità di aumentare la propria visibilità e quindi la propria notorietà. Il corretto utilizzo degli hashtag possono essere il motivo di successo di un profilo Twitter ma non bisogna mai abusarne perchè si corre il rischio di sortire l’effetto contrario o di esprimere pensieri non propri ed originali pur di attirare follower.

    Cos'è un hashtag di Twitter e come funziona

    Gli hashtag sono una particolare categoria di tag usati nei secial network come Twitter. La loro funzione è duplice in quanto da una parte servono a tracciare e seguire un evento o un argomento e dall’altra servono per incrementare la propria visibilità. Se clicchiamo su un hashtag verranno visualizzati tutti i tweet riguardanti quell’argomento o evento a partire da quelli più recenti. Sfruttando questa funzione è possibile aumentare la propria visibilità in quanto se pubblichiamo un hashtag, e questo risulta essere appetibile, i nostri tweet potranno essere letti anche da persone che non sono nostri follower e che quindi potrebbero decidere di diventarlo. Per riuscire in questo intento bisognerà inserire delle parole all’interno del testo dei tweet precedute dal simbolo ‘#’. Un esempio potrà chiarire molto più semplicemente la questione. Poniamo di voler sfruttare l’hashtag del nome del papa, allora il nostro tweet potrebbe essere una cosa del tipo ‘Oggi il #papa ha condannato la corruzione ed io mi trovo pienamente d’accordo’. Avendo inserito l’hashtag avanti alla parola ‘papa’ tutte le persone che cliccheranno su questa parola potranno vedere il nostro tweet. Ovviamente avendo usato una parola molto comune il mio tweet sparirà quasi immediatamente dall’elenco perchè tutti tweettano questo hashtag. Se volete sfruttare al meglio questa funzione dovrete quindi scegliere con molta cura le parole che non siano né troppo generiche né troppo specifiche.

    HASHTAG FACEBOOK, USO, FUNZIONAMENTO ED ETICHETTA

    Twitter Search il servizio per la ricerca degli hashtag

    Se volete cercare un hashtag potete usare la home di Twitter Search. Per poterla utilizzare basta semplicemente inserire la parola, di cui vogliamo ricercare eventi o argomenti, preceduta dal simbolo ‘#’ nell’apposita barra e cliccare il tasto blu ‘Cerca’. Come avviene quando clicchiamo sull’ hashtag nei post anche in questo caso verranno visualizzati tutti i tweet più recenti relativamente all’argomento a cui si riferisce l’ hashtag.

    Il vantaggio nell’utilizzare questo metodo sta nel fatto che possiamo effettuare ricerca di nuovi tag di interesse senza necessariamente dover cliccare su quelli già visualizzati o scritti.

    TrendsMap il servizio per vedere la geolocalizzazione degli hashtag per Twitter

    Per conoscere le tendenze degli hashtag per Twitter esiste un servizio che si chiama Trendsmap completamente gratuito in stile Google Map, vedi l’immagine sopra, ma riferito alla geolocalizzazione del trend degli hashtag. In parole povere si possono conoscere gli hashtag più in voga in base alla localizzazione geografica anche regionale e città per città. E’ un servizio in tempo reale, nel senso che gli hashtag che si vedono sono quelli effettivamente più in voga in un determinato momento, di ora in ora quindi potrebbero anche cambiare. Per chi vuole aumentare la propria visibilità questo è un ottimo strumento per sfruttare i trend positivi.

    INSTAGRAM, GLI HASHTAG PIU’ POPOLARI

    Tagdef il servizio per gli hashtag di twitter per scoprirne il significato

    Un altro servizio per gli hashtag di Twitter è il sito #tagdef che permette non solo di cercare gli hashtag anche di altri social network oltre Twitter ma anche di scoprirne il significato grazie alla collaborazione degli utenti. In fatti se effettuate una ricerca e scorrete la pagina fino al fondo troverete il riquadro con il significato dell’hashtag e le definizioni che gli utenti gli hanno dato. Inoltre il sito mette in ogni momento in evidenza gli hashtag più richiesti, i top della settimana, quelli più alti da più tempo e quelli nuovi. Per gli amanti di Twitter si tratta di uno strumento in più da alternare alla funzione Twitter Search .

    TWITTER HASHTAG PAGES COME FUNZIONANO LE PAGINE DEDICATE AGLI EVENTI

    988

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Twitter

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI