Natale 2016

Sveglia iPhone: come funziona a telefono spento

Sveglia iPhone: come funziona a telefono spento
da in Applicazioni, Guide HiTech, iPhone, Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09

    iPhone a forma di sveglia

    Riguardo la Sveglia iPhone vi sarete chiesti moltissime volte come mai non funziona a telefono spento. Il motivo non è tanto chiaro, fatto sta che mentre i telefoni di 10 anni fa avevano questa opzione oggi è sparita da tutti gli smartphone in circolazione e non solo riguardo a quelli della Apple. Ci sono però dei rimedi che vanno dall’utilizzo del dispositivo in modalità aereo all’utilizzo di applicazioni come iScheduler scaricabile però dall’ormai noto store alternativo Cydia e che prevede quindi il jailbreak del dispositivo. Indagando sui motivi che invece risalgono all’esigenza di spegnere il telefono durante la notte si arriva a due conclusioni ovvero la prima è che non sempre si ha a disposizione una presa della corrente come quando si è in viaggio e la seconda è l’ormai risaputo effetto negativo sulla salute dei campi elettromagnetici prodotti dai telefoni e che sono maggiori quando sono attive tutte le funzioni di ricezione e invio dei dati come il WiFi, il 3G e il bluetooth.

    iPhone, impostazione sveglia

    Cominciamo con il dire che far squillare la sveglia dell’iPhone a telefono completamente spento non è possibile. Esiste però un modo per avere gli stessi effetti del telefono spento utilizzando un piccolo trucco. Innanzitutto andate nella sveglia ed impostatela all’ora che desiderate poi una volta terminata questa operazione spegnete il dispositivo. Attendete qualche secondo per sicurezza e riavviatelo ma quando vi chiederà di inserire il PIN della SIM o della protezione dello schermo voi non fatelo. In questo modo il vostro iPhone sarà acceso ma con tutte le funzioni spente comprese quelle per la ricezione dei dati come il WiFi o il 3G che sono quelle che consumano più batteria e che emettono i campi elettromagnetici più importanti.

    iPhone modalità aereo

    Una procedura simile alla precedente che ci permette di utilizzare la sveglia iPhone a telefono sveglio è quello di metterlo in modalità aereo. Infatti in questa modalità anche se il dispositivo non è spento lo è quasi in quanto vengono disattivate tutte funzioni principali ed in particolare quelle che emettono onde radio come il WiFi, il 3G ed il bluetooth. Con queste funzioni disattivate l’iPhone non solo risparmia tantissima batteria ma non emetterà campi elettromagnetici che danneggiano la salute o comunque ne emetterà in quantità esigue. PROTEGGERSI DALLE RADIAZIONI DEI CELLULARI, ECCO COME FARE

    iScheduler sveglia iphone

    In realtà un modo per far suonare la sveglia del nostro iPhone a telefono spento ci sarebbe ed è quello di utilizzare un’applicazione di nome iScheduler. L’unico problema è che questa applicazione non è disponibile sullo store ufficiale iTunes ma sullo store alternativo Cydia che come abbiamo detto tante volte in altre occasioni necessita del jailbreak del dispositivo ovvero dello sblocco. Una volta che avete installato Cydia cercate l’applicazione sullo store ed installatela. A questo punto basterà settare la funzione ‘Power’ almeno 5 minuti prima dell’effettivo orario in cui vi volete svegliare de il gioco è fatto. Potrete spegnere tranquillamente il vostro dispositivo.

    Impostazione vibrazione iPhone

    Giusto per spirito di avventura vi mostriamo anche come è possibile impostare la sveglia dell’iPhone con la vibrazione in modo da non disturbare la vostra compagna la mattina prima di andare a lavoro. Innanzitutto bisogna trovare un posto silenzioso e fare una registrazione di 5 secondi. Aggiungete la suoneria che vi arriverà via email al telefono utilizzando iTunes e selezionatela andando in impostazioni>sound e impostate su ‘On’ la su ‘Vibrazione suoneria’. A questo punto impostate la sveglia e quando questa si attiverà all’ora prestabilita suonerà ma siccome è stata creata in un posto silenzioso si sentirà soltanto la vibrazione. Ecco fatto!

    Come dicevamo lo stesso problema lo si può ritrovare anche su altri tipi di dispositivi come quelli marchiati dal robottino verde di Android, ma anche in quel caso ci sono dei trucchi e dei rimedi sia con particolari procedure che con l’utilizzo di apposite applicazioni. SVEGLIA ANDROID: COME FUNZIONA A TELEFONO SPENTO

    897

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI