Natale 2016

I 10 telecomandi più strani del mondo [FOTO]

I 10 telecomandi più strani del mondo [FOTO]

Volete personalizzare il vostro salotto? Ecco 10 modelli strani di telecomando che potrebbero fare al caso vostro a prezzi non eccessivi e talvolta fuori di testa

da in Gadget, TV
Ultimo aggiornamento:

    Il telecomando tradizionale è un oggetto ormai consolidato nelle case di tutto il mondo. Ci sono comunque aziende che si sono cimentate nella creazione di telecomandi più variodipinti oppure completamente nuovi. Si spazia così da un telecomando-apri bottiglie e un accessorio per iPhone allo sperimentale telecomando che funziona con le onde cerebrali per gestire la TV con il pensiero. Senza dimenticare il telecomando fatto di gel.

    Il telecomando? Ormai è passato di moda. I veri geek hanno un telecomando personalizzato, dotato di un design unico e assolutamente fuori dal comune. Come ad esempio, un telecomando a forma di cuscino. I pulsanti non sono solamente estetici perché include circa 500 componenti ed è un telecomando completamente funzionante. Peccato che perda la funziona di cuscino: già immaginiamo come si possa cambiare facilmente i canali durante il sonno. Quello più stravagante è probabilmente il telecomando fatto di gel. Quando non viene utilizzato, rimane molle; non appena i sensori integrati rilevano qualche segnale, il telecomando si irrigidisce e può essere usato normalmente.

    Si tratta di un concept realizzato da Panasonic.

    Remote Control Wristwatch

    Passando ad altri progetti sperimentali, Haier sta lavorando a un telecomando che funziona sfruttando le onde cerebrali per impartire comandi mentali alla TV così che basti, letteralmente, un pensiero per gestire il volume, i canali o la riproduzione video. Vince il premio di “telecomando più difficile da imparare a essere usato” il Gesture Remote Control. Ogni comando, infatti, ha una specifica gesture perché la superficie è completamente esente da tasti fisici. Sony ha invece sfidato alcuni appassionati cinesi a creare un telecomando eco-friendly. Uno studente ci è riuscito e ha ideato un telecomando a forma di bacchetta, che dev’essere scosso per essere acceso e funziona con gesture in aria per abbassare e alzare il volume oppure cambiare il canale e spegnere la TV.

    Gel Remote Control

    Rimanendo nel merito dei telecomando curiosi, un altro telecomando basato sulle gesture riprende le sembianze di una bacchetta magica, bell’oggetto per sorprendere i più piccoli. O ancora, l’enorme tappeto-telecomando con cui gestire la propria TV e far giocare i bambini. Passando a telecomando più normali ma non certo convenzionali, ecco un orologio da polso per gestire la TV. Costa circa 40 dollari e inserendo il codice della TV permette di avere tutti i comandi a portata. Anche un iPhone può diventare un telecomando usando l’accessorio, un segnale a infrarossi, da attaccare alla presa Lightning. Infine, il nostro preferito: un telecomando-apri bottiglie, al costo di 25 dollari.

    466

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GadgetTV

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI