Natale 2016

Come fare screenshot con Mac e fotografare lo schermo

Come fare screenshot con Mac e fotografare lo schermo

Da poco possessori di Mac? Sarete sicuramente interessati di sapere come fotografare lo schermo Mac che si tratti dello schermo intero o di una porzione/finestra

da in Apple, Guide HiTech, Macbook
Ultimo aggiornamento:

    come fotografare schermo mac

    Il Mac è per voi ancora tutto da scoprire? Tra le mille funzionalità da imparare c’è la modalità di cattura di schermo che non riuscite a gestire in pieno? Non ci problemi perché per realizzare uno screenshot non servono programmi esterni da scaricare visto che il sistema operativo OS X consente di farlo. Per capire come fotografare lo schermo Mac vi consigliamo di continuare a leggere quanto segue. Una delle mosse più importanti da apprendere è la combinazione di tasti per riuscire ad effettuare la cattura. Una volta memorizzata la combinazione, le prossime operazioni saranno un gioco da ragazzi.

    Per iniziare, diciamo subito che per realizzare una cattura schermo dello schermo intero bisogna premere la seguente combinazione: cmd+shift+3. In questo modo il Mac salverà automaticamente un’immagine PNG del vostro desktop sulla scrivania. Se volete invece registrare una porzione di schermo, bisogna comporre la combinazione di tasti cmd+shift+4 e scegliere l’area da “catturare”. Per uno screenshot di una singola finestra, basta premere la barra spaziatrice e cliccare sulla finestra che si vuole salvare. Se siete interessati invece a copiare gli screenshot nella clipboard di OS X, bisogna ricorrere alle stesse combinazioni precedenti con in più il tasto ctrl. Per copiarli negli appunti ecco la combinazione: cmd+ctrl+shift+3. Per la singola finestra/porzione di schermo, questa è la combinazione: cmd+ctrl+shift+4.

    Quando avete concluso le catture schermo, c’è anche la possibilità di modificarle con Anteprima. Nella barra degli strumenti di questo programma trovate tutti gli strumenti appositi per la modifica: potete così regolarle dimensioni delle catture tramite Regola dimensione (nel menu Strumenti), inserire scritte, quadrati o linee sull’icona della valigetta. Fatto? Potete ora esportare il vostro screenshot nei formati PNG, JPG o PDF.

    Come? Cliccando su Esporta nel menu File. Utilizzate Mac OS X di versione Lion o successiva? Potete anche sfruttare la funzione di salvataggio automatico in grado di registrare le modifiche direttamente sulla cattura iniziale.

    Infine, concludiamo con un altro consiglio pratico se volete sapere come fotografare lo schermo su Mac. OS X salva automaticamente gli screenshot in formato PNG con un effetto ombra per quegli screenshot che presentano finestre singole. Tuttavia c’è anche la possibilità di modificare questa impostazione grazie ai comandi appositi del Terminale: per farlo bisogna digitare il codice “utility smile” al Prompt dei comandi di Windows che troverete nella cartella Altro del Launchpad.

    Adesivi per Macbook per modificare la mela del vostro device [FOTO]

    468

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleGuide HiTechMacbook

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI