Fotocamere Fujifilm: l’impermeabile e la super-zoom 50x

Fotocamere Fujifilm: l’impermeabile e la super-zoom 50x

Le nuove fotocamere compatte Fujifilm: la bridge superzoom FinePix S9800 con zoom 50x e la FinePix XP80 resistente ad acqua e polvere, impermeabile fino a 15 m di profondità

da in Fotocamere digitali, Fujifilm
Ultimo aggiornamento:

    Fujifilm FinePix XP80 prezzo

    Fujifilm presenta le sue prime fotocamere per il catalogo 2015: la FinePix XP80 e la FinePix S9800. Non stiamo parlando di dispositivi di fascia alta. La prima è una fotocamera resistente a urti e acqua per riprese e scatti “avventurosi” grazie alla certificazione IP68; la seconda, grazie allo zoom ottico 50x, è una buona compatta a tutto tondo per fotografie dalla distanza.

    Fujifilm ha annunciato due nuove fotocamere: la prima è la FinePix XP80, una fotocamera compatta con certificazione IP 68, ossia resistente ad acqua e polvere. Nello specifico, la Fujifilm FinePix XP80 è sigillata per evitare che sabbia e polvere possano danneggiare gli interni e può essere usata fino a 15 m di profondità senza problemi o rischi per l’hardware. Una fotocamera “dura” e quindi più adatta a soddisfare le esigenze di chi la vuole portare in luoghi deserti oppure è interessato alle riprese e agli scatti subacquei.

    Fujifilm FinePix S9800

    Non stiamo comunque parlando di una fotocamera di fascia alta.

    Il prezzo di vendita è di 199,99 euro. Al suo interno, la Fujifilm FinePix XP80 integra un sensore CMOS retroilluminato 1/2,3″ da 16,4 MP con zoom ottico 5x, che può arrivare a 10x tramite il sistema Intelligent Digital Zoom, stabilizzatore ottico, Wi-Fi per condividere facilmente gli scatti con smartphone e tablet, obiettivo 25 mm (ma se ne può inserire anche uno 18 mm) e registra video in Full HD. La commercializzazione partirà a marzo. Lo stesso mese arriverà al prezzo di 299,99 euro la FinePix S9800, bridge con superzoom da 50x, che sale a 100x con l’Intelligent Digital Zoom.

    Fujifilm FinePix XP80

    Le altre caratteristiche tecniche della Fujifilm FinePix S9800: sensore CMOS retroilluminato da 1/2,3″ a 16,2 MP, ISO fino a 12.800, registrazione video in Full HD a 60 FPS, scatto continuo fino a 10 FPS e obiettivo 24-12.000 mm con apertura f/2,9-6,5 e macro da 1 cm. La registrazione video può salire fino a 480 FPS a sfavore della risoluzione, che scende fino a 320 x 120. La stabilizzazione ottica è a 5 assi, due ottici e tre elettronici. L’autonomia è garantita da pile AA, sufficienti per 300 scatti.

    411

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fotocamere digitaliFujifilm Ultimo aggiornamento: Venerdì 17/06/2016 07:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI