Ellie: il robot che individua lo stato di depressione

Ellie: il robot che individua lo stato di depressione

Lo psicologo ben presto sostituito da un robot? L’intelligenza artificiale potrebbe diventare un sostegno prezioso

da in Innovazioni Tecnologiche, Robot
Ultimo aggiornamento:

    ellie robot

    Un robot per psicologo? L’idea non è del tutto nuova: nell’Istituto USC for Creative Technologies, Ellie riceve le persone al fine di studiare i loro problemi, analizzando le loro parole, le loro espressioni facciali e corporee e il loro ritmo delle loro parole. Una pratica classica, come tutte, solo che Ellie è uno psicologo virtuale equipaggiato da una webcam e da un dispositivo kinect, strumenti che gli permettono di stabilire una diagnosi.

    In questo modo, Talkspace ha da poco firmato una partnership con IBM per approfittare dell’API Personality Insight del suo supercalcolatore Watson. Dopo aver vinto il torneo di scacchi contro Kasparov nel 1997 e il gioco Jeopardy nel 2011, Watson – che aiuta oggi i cancerlogi nelle loro ricerche – si lancia quindi nel mondo della psicoterapia. Talkspace è una piattaforma mondialee online che mette in relazione gli utenti di internet con dei terapeuti. Grazie al suo trattamento del linguaggio naturale (NLP: natural language processing), Watson potrà in questo modo orientare i suoi pazienti verso i terapeuti che corrispondono meglio ai loro bisogni e sostenere questi nelle loro prese di decisioni cliniche.

    Questa la dichiarazione di Oren Franck, co-fondatore di amministratore delegato di Talkspace: “Un americano su quattro soffrirà di un problema di salute mentale quest’anno e dobbiamo sviluppare i mezzi più intelligenti per offrire delle cure di qualità ai milioni di persone che non ne hanno accesso. La leadership di IBM nella NLP e la capacità ineguagliata di Watson nell’analizzare e nel dare un senso a dei dati strutturati e non strutturati è un aggiustamento perfetto per Talkspace. Sviluppando un sistema clinico Q&A (domande e risposte) e un sistema di aiuto nella decisione per il terapeuta, Watson sarà in grado di aiutare enormemente e di rivoluzionare il trattamento delle persone che soffrono di depressione, di ansia, di stress post-traumatico e altro.”

    Robot giornalisti: il futuro della stampa?

    361

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheRobot
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI