Natale 2016

Ford a Le Mans nel 2016 con la nuova GT a tasso hitech

Ford a Le Mans nel 2016 con la nuova GT a tasso hitech

Ford e le 24 Ore Le Mans è una storia d’amore che si chiama GT40

da in Innovazioni Tecnologiche, Lifestyle
Ultimo aggiornamento:

    ford gt le mans 2016

    La Ford GT aveva permesso al marchio americano di vincere quattro volte le 24 Ore di Le Mans e questo dal 1966 al 1969. Oggi, il costruttore con l’ovale blu annuncia il suo ritorno in una delle più prestigiose corse automobilistiche con la nuova Ford GT. Il modello si baserà sulla sportiva presentata all’ultimo salone di Detroit in vendita a partire dall’anno prossimo, anche se la corsaiola avrà un aspetto molto più grintoso rispetto al modello che sarà disponibile per l’uso su strada.

    Per coloro che non conoscono l’appellativo GT, sappiate che proviene dalle iniziali della categoria Gran Touring, ovvero Gran Turismo. La vettura di corsa Ford GT entrerà quindi in competizione già dal prossimo anno alla 24 Ore di Le Mans. Una competizione considerata da molti come il gran premio di regolarità per eccellenza. Svegliata da poco nel famoso tracciato di Le Mans, la Ford GT competerà nella categoria GT-Endurance Pro e si tratterà di una corsaiola che concentrerà molte innovazioni proprie al marchio. La vettura di produzione e quella da corsa arriveranno l’anno prossimo per segnare il 50º anniversario delle GT che occupavano i posti 1-2-3 durante la 24 Ore di Le Mans nel 1969.

    Quando la Ford GT40 corse a Le Mans nel 1960, Henry Ford aveva cercato di provare che Ford poteva battere i più grandi costruttori”, ha dichiarato Bill Ford, presidente esecutivo di Ford Motor Company.

    Siamo sempre molto orgogliosi di aver vinto questa corsa emblematica quattro volte di seguito. E’ questo stesso spirito che alla base dell’innovazione che sta dietro la prima Ford GT che ci anima ancora oggi.”

    La nuova vettura da corsa Ford GT sarà in competizione nel calendario 2016 del World Endurance Championship e del Tudor United SportsCar Championship e farà i suoi esordi nel gennaio 2016 al Rolex 24 a Daytona (Florida, Stati Uniti). Le due squadre di Ford saranno guidate da Chip Ganassi Racing con Felix Sabates (CGRFS). Le due squadre si presenteranno con quattro vetture a Le Mans. I piloti verranno annunciati più tardi.

    Google Car: test in stile Matrix per i veicoli autonomi

    395

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheLifestyle

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI