Natale 2016

Trucchi Gmail per usare la posta elettronica di Google al top

Trucchi Gmail per usare la posta elettronica di Google al top
da in Gmail, Google, Guide HiTech
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:25

    gmail

    Scopriamo alcuni utilissimi trucchi per Gmail per mettere il turbo al servizio di posta elettronica di Mountain View. Gmail è uno tra i miglior servizi lanciati da Google ed è una delle email più utilizzate sul web. Su alzi le mani chi ha almeno un account Gmail: non è difficile immaginare che siete in tanti. Bene, ora alzate le mani se conoscete i trucchi giusti per utilizzarla al meglio: di sicuro molte mani si abbasseranno. Allora questo articolo capita giusto giusto, andiamo a vedere alcuni trucchi che possono tornare utili per utilizzare al meglio Gmail.

    Diciamo la verità il fascino del proibito colpisce tutti anche chi usa Gmail, infatti ci sono alcuni tipi di file che non si posso inviare in email (ad esempio i file EXE). No, zippare il file non risolve il problema infatti se proprio volete inviare un file proibito vi conviene utilizzare servizi di cloud (Google Drive, DropoBox e OneDrive solo per citarne alcuni) e poi inserire nel testo dell’email il link da dove scaricare il file.

    Uno dei motivi di successo di Gmail è quello di poter inviare file grossi (cosa che con altri servizi di email non potresti fare) fino a un massimo di 25 MB. E se abbiamo bisogno di inviare file che superano i 25 MB come facciamo? Possiamo utilizzare Drive, servizio di storage sempre di Google, che ci permette di archiviare l’allegato ed inserire il link per scaricarlo nel corpo dell’email invece di allegarlo direttamente.

    Ricevi un file che deve essere revisionato lo apri, lo modifichi e tutto questo senza scaricalo sul computer ma tramite il tuo browser. Fantasia? No se usi Gmail che ti permette di fare tutto questo tramite Google Docs. I file che puoi modificare sono: Word, Excel, PowerPoint, PDF o RTF.

    Anche le immagini, come i documenti, possono essere visualizzati direttamente nel browser senza scaricarle sul nostro computer. Basta cliccare direttamente sulla foto allegata e questa si aprirà nel browser.

    Gmail fornisce una vasta gamma di applicazioni di terzi parti che possono essere utilizzate per modificare documenti e foto. Una volta cliccato sul file che volete aprire Gmail vi suggerirà le applicazioni di terze parti che potete utilizzare per aprirlo.

    Gmail ti permette di controllare anche gli account email non Gmail. Basta andare su Account e Impostazioni, poi basta configurare la voce Controlla la posta da altri account.

    Gmail ti permette di importare gli account email e i contatti non Gmail. Basta andare su Account e Impostazioni, poi basta configurare la voce Importa messaggi e contatti.

    Gmail ti permette di effettuare i backup delle nostre email, questo si può fare grazie all’integrazione con il servizio POP. Vai alla sezione Impostazioni, quindi scegli Inoltro e POP/IMAP. Nella sezione Scarica tramite POP selezionare Attiva POP per tutti i messaggi o Attiva POP per tutti i messaggi che arrivano a partire da adesso e poi seleziona la voce di mantenere la Posta sui server.

    649

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI