E-mail truffa bolletta Enel in realtà è un virus per PC

E-mail truffa bolletta Enel in realtà è un virus per PC

Un'e-mail da Enel per sviare gli utenti meno attenti: l'ultima operazione dei criminali informatici di turno per storcere denaro usando un virus che blocca il contenuto per PC

da in Email, Internet, Sicurezza Informatica
Ultimo aggiornamento:

    Truffa Enel

    Fate attenzione: Enel ha comunicato che alcuni utenti stanno ricevendo false e-mail che, fingendosi una bolletta Enel, attirano l’utente a cliccare su un link per scaricare l’apposito modulo per il pagamento. Si tratta di una truffa: dal link si scaricherà sul PC un virus, che blocca il contenuto del sistema. In questo modo, verrà chiesto un “riscatto” all’utente, che dovrà pagare al malintenzionato lo sblocco del suo stesso PC.

    L’azienda di elettricità ha comunicato che sta già provvedendo a prendere azioni contro tale truffa e ha sottolineato che “le nostre procedure non prevedono in alcun caso la richiesta di fornire o verificare dati bancari e/o codici personali attraverso link esterni”. Se ricevete una e-mail da parte dell’Enel, insomma, è probabilmente un tentativo di phishing o, peggio ancora, un virus ancora più pericoloso, dietro cui si cela una truffa informatica con tanto di richiesta di pagamento. Ricordiamo che queste società operano per posta: eventuali notifiche o modifiche vi saranno segnalate tramite lettera raccomandata o prioritaria e in nessun caso tramite e-mail.

    199

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EmailInternetSicurezza Informatica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI